Inter, la leggenda Suarez duro con Conte: “Non so se resterà…”

Inter conte
Inter, Antonio Conte (Getty Images)

I nerazzurri sono alla ricerca della vittoria che, tra campionato e coppe, manca da tre partite. Bisogna subito dimenticare la sconfitta di Madrid contro il Real nel terzo impegno di Champions League.

In un’intervista rilasciata a ‘Il Giornale‘ ha parlato l’ex leggenda della squadra: Luisito Suarez, che ha criticato il lavoro di Antonio Conte all’Inter.

Inter, Suarez su Conte: “Scudetto? E’ difficile

Le parole dell’ex centravanti dell’Inter, Luis Suarez sull’operato di Conte: “E’ una squadra non regolare. Ancora deve diventare grande. E’ altalenante sia nel gioco che nei risultati. Ovviamente occorre del tempo per migliorare, ma in questo momento la vedo in seria difficoltà. 

Scudetto? E’ dura. Ma con questo calcio senza tifosi e con risultati strani che arrivano ovunque tutto può succedere. Può anche vincerlo, ma sicuro non è quella più attrezzata. Se vuoi vincere non puoi permetterti il lusso di partire con questi handicap.

Per non parlare del reparto difensivo che sta subendo più di una difficoltà a partita. Bisogna cambiare marcia, ma deve sbrigarsi perché non c’è molto tempo“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Conte deluso: affare impossibile

Inter, Suarez critico su Conte: “Sta facendo solo danni

Suarez ha poi criticato, a modo suo, il tecnico dell’Inter, Antonio Conte: “Gli allenatori in una squadra non devono fare danni. Meno danni fai e più sei bravo e lo sono anche i calciatori.

Per il momento non me la sento di dire che Conte non stia facendo danni. Cose buone che ha fatto sono veramente poche. Sul mercato gli hanno comprato quello che ha chiesto, ma non mi pare che i risultati in campo siano soddisfacenti.

Dal suo arrivo non ha ancora dato una impronta di gioco alla squadra, non è una macchina da guerra. Poi se il discorso è quello di accontentarsi allora va bene, ma non credo che l’Inter voglia farlo“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter: occhio agli esuberi, lo scambio

Conte Real Madrid Inter
Antonio Conte (www.gettyimages.it)

Inter, Suarez su un possibile addio di Conte: “Non so se resterà…

Se dovesse restare? Non lo so perché ha delle strane reazioni. Cambia spesso umore. Il tutto dipende da lui. L’anno scorso sembrava volesse andare via, poi è cambiato tutto. Di sicuro non è facile commentare dall’esterno. Mi auguro che conte possa rimanere all’Inter- continua Suarez– e che possa fare una buona stagione“.

Continuerei con lui anche la prossima stagione, ma bisogna vedere le sue intenzioni quali sono. Se il club vuole iniziare un progetto con Conte allora non ha senso mandarlo via. A pagare sono sempre gli allenatori perché è sempre la soluzione più facile. La colpa, però, va data anche ai calciatori“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Conte rischia l’esonero: sorpresa per il sostituto