Calciomercato Fiorentina, si valuta l’esonero di Iachini: spunta un ex

Iachini Fiorentina
Fiorentina, Beppe Iachini Iachini (Getty Images)

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, sta seriamente valutando la posizione dell’attuale allenatore Beppe Iachini ed un suo esonero. 

calciomercato fiorentina paulo sousa
Paulo Sousa (www.gettyimages.it)

Fiorentina, Iachini a rischio esonero. Sousa può ritornare

Beppe Iachini ritorna in discussione. La vittoria nel penultimo match di campionato vinto contro l’Udinese ha rimandato solamente di qualche giorni le voci su un suo possibile esonero. La Fiorentina sta seriamente pensando se mandarlo via oppure continuare la sua avventura con il tecnico di Ascoli Piceno.

La sconfitta contro i giallorossi di Paulo Fonseca non è andata giù a Rocco Commisso. Nonostante le sue rassicurazioni che Iachini non si sarebbe mosso da Firenze, le cose potrebbero cambiare da un momento all’altro.

Ed è per questo motivo che arrivano voci che sulla panchina potrebbe ritornare il portoghese Paulo Sousa. Allenatore che in Italia e con i gigliati ha già fatto molto bene. Per questo motivo sarebbe un gradito ritorno, soprattutto per i tifosi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Fiorentina, Sarri è il sogno per la panchina: le ultime

Fiorentina, possibile esonero Iachini. Oltre Sousa i sogni rimangono Sarri e Spalletti

Ovviamente non c’è solo l’ex manager del Bordeaux, Sousa. Il sogno della Fiorentina rimane uno tra i due toscani che sono al momento svincolati. Stiamo parlando di Maurizio Sarri (che dovrebbe risolvere il suo contratto con la Juventus che scade nel giugno del 2022) e Luciano Spalletti (in scadenza con l’Inter nel giugno del 2021).

Entrambi gli allenatori sperano di ritornare in pista quanto prima visto che la lontananza dagli allenamenti inizia a farsi sentire. La Fiorentina potrebbe essere una buona opportunità.

Molto probabilmente Iachini si giocherà il tutto per tutto nel prossimo impegno di campionato contro il Parma al Tardini, sabato sera alle ore 20:45. Per non rischiare, appunto, l’esonero.

LEGGI ANCHE >>>Fiorentina, D’Aversa rifiuta l’Egitto: aspetta una chiamata dalla Fiorentina

Paulo Sousa (www.gettyimages.it)

Fiorentina, oltre a Sousa si pensa anche a Prandelli e Montella

Non solo Sousa. Anche Prandelli e Montella sarebbero nella lista dei possibili allenatori che potrebbero prendere il posto di Iachini alla Fiorentina in caso di esonero. Per entrambi (anche in questo caso) sarebbe un ritorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiorentina, altro che Sarri: Commisso pensa al ritorno