Milan, Pioli: “Scudetto? Preferisco i fatti alle parole…”

Milan Pioli
Milan Pioli (www.gettyimages.it)

Conferenza prepartita per il tecnico dei rossoneri, Stefano Pioli. Domani alle ore 12:30 il Milan affronterà l’Udinese di Luca Gotti.

Mian Pioli
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)

Milan, la conferenza stampa di Pioli

Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Milan, Stefano Pioli, in conferenza stampa ed in vista del match di domani contro l’Udinese: “Stiamo attraversando un momento fantastico, lo noto dai giocatori che in campo giocano e si divertono. La soddisfazione c’è, ma la strada è ancora lunga. Spero che i nostri tifosi siano contenti di quello che stiamo facendo. I calciatori si mettono a disposizione e questa cosa mi rende felice”.

“Bennacer? Sono convinto che la competizione serva, specialmente in questi casi. E’ un ragazzo motivato e che ha molta voglia di fare. Stupito dalla mia squadra? No, non lo sono. Ho sempre avuto fiducia nei miei ragazzi. Sapevo che potevamo migliorare e i ragazzi lo stanno dimostrando, ma sappiamo anche che incontreremo delle difficoltà, come la partita di domani che sarà sicuramente insidiosa“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Brahim Diaz convince: Maldini al lavoro

Milan, Pioli: “Rebic? E’ disponibile, andrà in panchina

Pioli annuncia novità importanti a partire dalla sfida contro i bianconeri di Gotti: “Rebic tornerà a disposizione e partirà dalla panchina. Non è da escludere che possa giocare gli ultimi minuti della gara. Non posso dire lo stesso di Gabbia che è indisponibile, stessa cosa anche per Musacchio. Castillejo? Ha avuto un affaticamento muscolare, non voglio rischiarlo inutilmente. Ibrahimovic? Sta bene e vuole dare il massimo, come tutto il Milan d’altronde“.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Coronavirus: Pioli sorride, i tamponi sono negativi – UFFICIALE

Milan Pioli
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)

Milan, Pioli: “Scudetto? Se continuiamo così…

Pioli ha parlato anche della possibilità che il suo Milan possa vincere lo scudetto: “I miei giocatori sanno bene di essere forti. Domani abbiamo una grande occasione per dimostrare tutto questo. Le parole vanno bene e posso anche far piacere, ma preferisco più i fatti. Dobbiamo avere entusiasmo, il nostro obiettivo è quello di divertirci e far divertire. I miei ragazzi devono sempre pensare in positivo. Lavoriamo con entusiasmo, tutti danno il massimo in allenamento e durante le partite“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Mauro Icardi obiettivo per l’attacco