Calciomercato Milan: il ritorno del grande ex

Calciomercato milan
Calciomercato Milan (Getty Images)

Il retroscena su un ex calciatore rossonero ad un passo dal ritorno. Ecco cosa ha confessato alla Gazzetta dello Sport.

Calciomercato Milan: Deulofeu ad un passo dal ritorno

Il Milan non ha chiuso per poco il colpo di mercato Deulofeu. L’esterno spagnolo avrebbe voluto tornare a Milano. Gerard Deulofeu, esterno dell’Udinese, ha parlato di mercato nel corso di un’intervista a La Gazzetta dello Sport. L’ex Barcellona è tornato sul suo periodo al Milan.maldini calciomercato milan

Mercato Milan: Gerard Deulofeu confessa la trattativa

E’ stato proprio Gerard Deulofeu a confessare come in estate ci sia stata la possibilità di tornare al Milan, tuttavia mai concretizzata:

Infortunio? «In questo momento in campo non riesci a mettere tutta la mia velocità e intensità, servirà ancora un po’ di tempo per per tornare al mio livello. Ma ho segnato il primo gol, ora dobbiamo solo cambiare con i risultati in campionato. A me importa quello che succede ora e non il passato. Per costruire il futuro. La discontinuità mi ha frenato. Non sono stato regolare ma ora mi sento ad un altro grado di maturità».

Milan? «Non vedo l’ora di affrontarli, stanno facendo molto bene,  ora hanno preso anche un campione come Ibrahimovic. Ma sono convinto che se giochiamo con più intensità possiamo vincere visto che abbiamo assoluta necessità di fare punti in classifica. Se in estate potevo tornare? Il Milan era un’opzione, come lo è stato il Napoli e altre big. Poi si è deciso il mio passaggio all’Udinese e io devo dire che ho molto gradito perchè a me serve giocare con continuità per tornare al mio livello. Io vivo per il calcio e voglio sempre giocare, stare in panchina non fa per me. Se non gioco divento subito molto infelice».

Calciomercato Milan Deulofeu
Calciomercato Milan Deulofeu

Ultime Milan: Deulofeu ha scelto l’Udinese

Dopo una stagione molto complicata in Premier League e la rottura del legamento crociato, pur di non militare nella seconda serie inglese Deulofeu ha scelto l’Udinese vista la mancata chiamata del Milan, per provare a ripartire in Italia:

Salvezza? «Voglio dare una mano a questo fruppo, ma è una buona squadra con tanta professionalità. Pereira e Pussetto con i quali sono stato al Watford mi aiutano con i nuovi compagni, ho trovato argentini, brasiliani, spagnoli, sto bene. E De Paul è un giocatore di livello troppo alto, per ora sono arrivate sconfitte immeritate».Milan Maldini Mustafi