PSG: Allegri in panchina, le ultime

Allegri Bayern
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Massimiliano Allegri potrebbe tornare presto ad allenare. Il tecnico toscano è ancora senza squadra dopo l’avventura alla Juventus terminata un anno fa.

PSG: Tuchel in bilico, Allegri aspetta l’esonero?

Massimiliano Allegri aspetta sempre una panchina. In Serie A o all’estero. Dopo aver sfiorato la panchina dell’Inter, Massimiliano Allegri continua ad attendere.

Dopo la scadenza a giungo del suo contratto con i bianconeri, l’allenatore è anche sulla carta senza squadra. Prima della conferma di Antonio Conte all’Inter, il tecnico sembrava ad un passo dall’accomodarsi sulla panchina dei nerazzurri grazie anche al legame con Beppe Marotta.

Oggi però la realtà dei fatti racconta di come le principali panchina in Italia siano tutte occupate. Nessun club importante, infatti, cerca un allenatore. Massimiliano Allegri, infatti, era stato accostato anche alla Roma di Fonseca. Tuttavia anche il portoghese ora sembra confermato in panchina, così come Pioli a Milano e Gattuso a Napoli. Inoltre ad oggi è senza squadra anche Maurizio Sarri, tecnico ancora sotto contratto con la Juve ma che si accontenterebbe di uno stipendio più basso.

Esonero PSG: Allegri torna in panchina
Esonero PSG: Allegri torna in panchina

Ultime Allegri: PSG o Real?

Solo all’estero qualche partita importante potrebbe liberarsi a breve per Massimiliano Allegri. In bilico, infatti, ci sarebbero Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid, e Thomas Tuchel, allenatore del Barcellona.

Proprio Parigi potrebbe essere una destinazione gradita al tecnico. Ma il Paris licenzierà il tecnico che ha portato il club in finale di Champions League?

Esonero PSG: Allegri torna in panchina
Esonero PSG: Allegri torna in panchina

Ultime PSG, Tuchel sull’esonero

Proprio di questo Thomas Tuchel, tecnico del PSG, ha parlato alla vigilia della sfida con il Basaksehir allontanando le voci su Allegri:

Il futuro?
“Non mi sento a rischio. Un allenatore non deve aver paura di andare in campo e di come finiranno le partite. Sono concentrato sulla partita, le altre cose non mi interessano”.

Gara?

“Vogliamo ripartire da questa gara come se fosse la prima del girone dopo lo United. Siamo alla seconda partita, abbiamo 0 punti, ma la sconfitta deve farci capire che dobbiamo sempre dare il massimo. Siamo qui per dimostrare che sappiamo fare meglio”.

 

Il caso Marquinhos?
“È una decisione presa per la squadra. Mi è piaciuto molto il suo modo di stare a in mezo. Domani giocherà a centrocampo per aiutarci a vincere”.

during the Serie A match between Juventus and SSC Napoli at on October 4, 2020 in Turin, Italy.