Juventus, polemica Baronio su Instagram: ecco cosa ha scritto

Juventus insulti Baronio
Juventus, insulti Baronio: squalificato (Getty Images)

Ha fatto discutere molto la ‘storia’ che ha postato, sul proprio profilo ufficiale instagram, l’allenatore in seconda della Juventus, Roberto Baronio. Non si sa a chi sia riferito quella frase, ma di certo se ne parlerà.

Juventus, Baronio: “Star zitti molto spesso è di una raffinatezza assoluta…

Per Andrea Pirlo la sua seconda avventura in bianconero, questa volta nei panni di allenatore, non sta andando come si aspettava. All’esordio contro la Sampdoria si erano intraviste buone cose: gioco, gol e calciatori che si divertivano. Sembrava potesse iniziare un’altra cavalcata verso la conquista del decimo scudetto consecutivo. Invece l’ex centrocampista sta affrontando più di una difficolta: tre pareggi consecutivi in campionato contro Roma, Crotone ed Hellas Verona.

‘Storia’ di Roberto Baronio su Instagram (Getty Images)

Proprio contro gli scaligeri, ieri sera, ci ha dovuto pensare una giocata del nuovo acquisto Kulusevski a salvare la Juventus da una sconfitta oramai certa (senza dimenticare, però, la vittoria in Champions League contro la Dinamo Kiev della scorsa settimana in Ucraina). Ciò che sta facendo discutere, però, non sono i risultati che sta ottenendo sul campo Pirlo, ma una curiosa frase che ha scritto il suo secondo Roberto Baronio. Sul suo profilo Instagram, infatti, ha postato una foto con scritto: “…star zitti molto spesso è di una raffinatezza unica“. Ovviamente non sappiamo a chi sia rivolta questa frase, ma di sicuro in casa bianconera non si respira un’aria tranquilla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Napoli, Piccinini: “Match da disputare, serve buonsenso”

L’arrivo di Baronio alla Juventus dopo essere stato allontanato dal Napoli

Ha accettato con entusiasmo l’invito di Andrea Pirlo a seguirlo nella sua nuova avventura come allenatore della Juventus. Roberto Baronio, dopo l’esperienza al Napoli Primavera, si è rimesso di nuovo in gioco. Questa volta non con un ruolo da protagonista, ma si sa, l’invito di un amico e il trasferirsi in bianconero ha reso il tutto più semplice. La sua avventura partenopea è durata solamente due anni. E’ stato cacciato da De Laurentiis per una serie di risultati negativi (per molti la colpa non è stata sua perché la sua rosa non era adeguata).

LEGGI ANCHE >>> Juventus, che frecciata di Pistocchi a Pirlo: “Sarri subiva critiche”

Roberto Baronio (Getty Images)

Juventus, per Baronio arrivano i complimenti di Lucescu: “Lui e Andrea come due figli

Martedì 20 ottobre ha incontrato dopo anni il suo vecchio coach, Mircea Lucescu (nella sfida di Champions contro la Dinamo). Il rumeno in un’intervista a ‘Radio Anch’io Sport’ ha ricordato i suoi due ex giocatori: “Pirlo alla Juventus farà strada. Lui e Baronio sono come due figli. Hanno iniziato insieme ed è bello che si siano ritrovati in questa nuova avventura“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, infortunio Bonucci: le ultime dalla Continassa – UFFICIALE