Nuovo DPCM Conte, testo scritto: decisione dura per la Serie A

governo dpcm conte
Giuseppe Conte, possibile slittamento del nuovo Dpcm (www.gettyimages.it)

Nuovo DPCM Conte, testo scritto e annuncio ufficiale in arrivo nel pomeriggio! L’Italia continua a restare in pieno caos a causa dell’emergenza da coronavirus. La pandemia mondiale continua a non avere fine e il virus sembra essere tornato in tutto il mondo più agguerrito rispetto ai mesi scorsi. Seconda ondata che era stata annunciata e che forse è arrivata prima ancora del previsto. Intanto, nelle prossime ore, il Premier Giuseppe Conte parlerà in diretta nazionale. Nuovo DPCM firmato da Conte che sarà svelato alla popolazione italiana, anche lo sport e il calcio italiano in attesa di novità.

Nuovo DPCM Conte testo, Serie A a porte chiuse

Nuovo DPCM Conte, testo scritto da parte del Premier italiano e aggiornamenti importanti anche per il calcio italiano e in particolare per la Serie A. Da domani, 24 novembre, si tornerà a giocare a porte chiuse per le squadre di Serie A e Serie B che avevano avuto in queste settimane l’ok per portare 1000 spettatori agli stadi da calcio.

conte lockdown
conte lockdown (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo DPCM firmato da Conte, palestre e bar chiusi

Coronavirus Italia, nuovo dpcm Conte testo scritto e annunciato nel pomeriggio

Il Nuovo DPCM firmato da Conte verrà presentato ufficialmente oggi alla popolazione italiana. Nel pomeriggio di oggi l’annuncio in diretta tv nazionale, con il Premier italiano che non porterà l’Italia ad affrontare un nuovo lockdown, ma si impegna per far si che le misure restrittive siano aumentate in tutta la nazione.

conte dpcm

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stasera in Tv Calcio: partite in diretta oggi

Coronavirus Italia, nuovo DPCM firmato da Conte: passo indietro per la Serie A

La Serie A inizierà a fare a meno dei 1000 tifosi che in queste settimane erano tornati sugli stadi. Nuovo DPCM Conte testo, novità in arrivo per il calcio italiano. Si tornerà alle partite a porte chiuse, ma non basterà soltanto questo. Come già annunciato dal Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il calcio italiano dovrà trovare nuove soluzioni per il futuro, poiché c’è la concreta possibilità che nelle prossime settimane il calcio si torni a fermare. Stop ai dilettanti, si giocheranno soltanto i campionati di A, B, C e, forse, D per il momento. La Lega pensa già ai playoff e playout in Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, Correa sotto choc: ladri in casa, sfogo del calciatore