Inter, Young è negativo al covid: sorriso per Conte

ashley young ultime inter
notizie inter ashley young

Il terzino dell’Inter Ashley Young è risultato negativo al test per il coronavirus: si va affievolendo il focolaio in casa nerazzurra, dopo questo comunicato ufficiale.

Young è negativo al coronavirus: l’annuncio dell’Inter

L’esterno ex Manchester United torna in pista. O meglio, ad Appiano, dove ha già ripreso con le sedute d’allenamento individuali. Risultato positivo lo scorso 11 ottobre, c’ha messo 12 giorni per negativizzarsi. Ovviamente non potrà essere subito a disposizione di mister Antonio Conte, ma l’infermeria nerazzurra, già piena, va svuotandosi e questo è un bene per il mister.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, i contagiati in casa Inter

inter ashley young

L’impegno con il Genoa, in campionato sabato prossimo, è troppo ravvicinato ma ci sono buone speranze a questo punto di vedere l’inglese già in campo contro lo Shakthar, in Champions League, martedì prossimo.

Fino a questo momento, in stagione ha totalizzato 3 presenze e 1 assist. Sembrava poter ritagliarsi uno spazio importante all’inizio del campionato, poi il contagio ne ha frenato le ambizioni. Ora è pronto a rimettersi di nuovo a disposizione e a dare battaglia ad Ivan Perisic, che fino a questo momento l’ha sostituito.

Inter, la situazione Covid ad Appiano

A questo punto, dopo la guarigione di Bastoni e Nainggolan, c’è attesa per gli altri tamponi. A cominciare da quello di Milan Skriniar, che si trova ancora in Slovacchia, passando per quelli di Radu e Gagliardini, anche loro ormai lungodegenti. Discorso a parte per Hakimi, risultato positivo a poche ore dalla gara contro il Borussia e che plausibilimente (salvo colpi di scena) dovrà restare fuori almeno una decina di giorni. Tra gli assenti, spicca anche Alexis Sanchez: il cileno non è stato colpito dal virus ma ha riportato un infortunio in Champions, che lo terrà lontano dai campi per molto tempo.

Inter, le probabili formazioni e le scelte di Antonio Conte
Inter, le probabili formazioni e le scelte di Antonio Conte

Inter, la probabile formazione in vista di Genova

A questo punto è già possibile inquadrare una probabile formazione rispetto all’impegno in campionato contro gli uomini di Maran. Tra i pali ci sarà Samir Handanovic, difesa a 3 con Bastoni, De Vrij e D’Ambrosio. Darmian, Barella, Brozovic e Perisic formeranno la linea di un centrocampo a 4, con Eriksen trequartista a sostegno di Lautaro e Lukaku.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Messi via: confessione da Barcellona