Inter news: Antonio Conte nei guai, ecco cosa è successo

Inter, le probabili formazioni e le scelte di Antonio Conte
Inter, le probabili formazioni e le scelte di Antonio Conte

Inter, ecco le ultime notizie da Milano. La settimana di Antonio Conte, già difficile per  rientri dei calciatori che hanno contratto il coronavirus, è stata complicata anche dai risultati.

Inter news: Antonio Conte cambia formazione contro il Genoa

Come riportato da Tuttosport, l’Inter ha un solo punto fermo e questo è Romelu Lukaku. Anche in Champions League, contro il Borussia Monchengladbach, i calciatori dell’Inter hanno effettuato 41 passaggi verso l’ex Manchester United di fronte ai 32 complessivi per Sanchez e Lautaro.

Il gigante belga Romelu Lukaku ed Elvedi sono stati 29, quasi il doppio rispetto ai 15 del secondo duello tra D’Ambrosio e Thuram.

Ne discende che per Antonio Conte, ad oggi l’unico calciatore imprescindibile resta l’attaccante e per questo nella probabile formazione della gara contro il Genoa, il bomber non può mancare.

I numeri di Lukaku in nerazzurro sono straordinari: 9 partite consecutive in gol in Europa con 10 gol totali ma non solo. Anche 6 reti in 5 presenze stagionali (4 in campionato e 2 in Champions). Da quando è a Milano con Antonio Conte in panchina Lukaku ha segnato 40 gol in 56 match.

Ma l’assenza di un piano B rispetto alla soluzione Lukaku rischia di diventare un’arma a doppio taglio. C’è inoltre da aggiungere come Antonio Conte sia in difficoltà in corsia per la partita contro il Genoa visto che il tecnico aspetta di riavere a disposizione Young e Hakimi.

Antonio Conte (Getty Images)

Ultime Notizie Inter, Antonio Conte rinuncia alle prese con l’infermeria ed il Covid-19

Antonio Conte, infatti, sta già preparando la prossima sfida. Domani sera i nerazzurri saranno in campo al Marassi contro il Genoa di Maran ed il tecnico è alle prese con diversi problemi per la probabile formazione tutta da scrivere.

Al centro Suning si aspetta Sanchez, solo oggi Antonio Conte sarà l’entità del guaio muscolare all’adduttore destro che lo ha costretto al cambio in Champions. Per Alexis Sanchez, tuttavia,  anche nella migliore delle ipotesi è da escludere suo impiego domani a Genova. Per questo nella probabile formazione dovrebbe scendere in campo la coppia composta da Lukaku e Lautaro Martinez.

Un altro guai per Antonio Conte è l’assenza prolungata di Stefano Sensi. Il centrocampista, rimasto fuori due giorni fa solo per precauzione, ha maggiori chance di scendere in campo. Il nerazzurro, infatti, dovrebbe andare almeno in panchina. Poco spazio per il turnover a Marassi. In mezzo al campo darà titolare Brozovic. Resta ancora indisponibile Vecino.

Inter-Genoa: probabili formazioni, Antonio Conte aspetta l’esito dei tamponi

Dunque, per quanto riguarda la probabile formazione di Genoa-Inter, le scelte sembrano oramai effettuate.

Per Antonio Conte mancheranno sempre Roberto Gagliardini e Ionut Andrei Radu, ancora positivi dopo l’ultimo test. In più, si attendono novità da Ashley Young e Milan Skriniar ancora positivi.

Inter, le probabili formazioni e le scelte di Antonio Conte
Inter, le probabili formazioni e le scelte di Antonio Conte