Inter, Hakimi possibile falso positivo: nuovo giro di tamponi

Calciomercato Inter Hakimi
Calciomercato Inter Hakimi (www.gettyimages.it)

L’Inter perde per Coronavirus anche il nuovo acquisto Hakimi. Il terzino arrivato nell’ultima sessione di mercato è risultato positivo all’ultimo tampone da covid-19 effettuato qualche ora prima della partita di Champions League con il Borussia Monchegladbach. Assenza importante quella di Hakimi che subito si è messo in mostra con prestazioni importanti in questo inizio di stagione (1 gol e 2 assist in 296 minuti per l’ex Real Madrid e Borussia Dortmund). Come annunciato dallo stesso ds Giuseppe Marotta però, a rendere nota la positività del calciatore è stata l’UEFA e non l’Inter.

Inter, Covid 19: Hakimi positivo, annuncio dell’Uefa

Beppe Marotta, nel pre partita di Inter-Borussia Monchegladbach, ha spiegato che la comunicazione per non far giocare Hakimi è arrivata direttamente dall’UEFA, che si occupa dell’ultimo giro di tamponi prima dei match europei. Ora però potrebbero arrivare nuovi aggiornamenti, con l’Inter che si occuperà di effettuare un nuovo giro di tamponi nelle prossime ore.

Inter, Hakimi falso positivo al Covid 19? Nuovo giro di tamponi

Diversi indisponibili per Antonio Conte che dovrà affrontare settimane impegnative. I nerazzurri, tra campionato e Champions League, giocheranno contro Genoa, Shakhtar Donetsk, Parma, Real Madrid e Atalanta. Sfide che andranno in scena ogni tre giorni. Per questo l’allenatore spera di avere più titolari possibili. Intanto, riguardo la questione di Hakimi, potrebbero arrivare novità importanti. Nuovo giro di tamponi nelle prossime ore per tutta la squadra, dove, oltre a sperare di non avere altri contagiati, potrebbe arrivare una notizia clamorosa riguardo Hakimi. Bassa la carica virale del calciatore e quindi potrebbe trattarsi di un falso positivo, proprio come accaduto in Nazionale qualche settimana fa a Stephan El Shaarawy. In caso contrario, l’Inter spera di avere il giocatore a disposizione entro dieci giorni come successo a Bastoni.

Inter, Infortunio Sanchez: le ultime notizie

Dal match di Champions non sono arrivate buone notizie in merito alla questione Alexis Sanchez. Il calciatore cileno era rientrato dagli impegni con la Nazionale con qualche problema muscolare, che ha costretto il giocatore a giocare solo uno spezzone nel Derby di Milano. Intanto, partito titolare contro il Borussia, è stato sostituito a fine primo tempo a causa di un nuovo infortunio. La società ha emesso un comunicato al termine della partita, nuvoi esami nelle prossime ore per caprie i tempi di recupero. Ennesimo problema fisico anche per Stefano Sensi.

Alexis Sanchez