Serie A, gli americani comprano il club: annuncio del presidente

La Serie A apre a nuovi investitori. Il maggior campionato italiano ha attirato i grandi imprenditori in arrivo da ogni angolo del globo. Già abbiamo assistito all’insediamento di investitori dell’Est e dall’America ma molto presto potrebbero arrivarne di nuovi.

Sia i top club che quelli di “seconda” fascia sono nel mirino e l’annuncio è arrivato direttamente dal presidente. Il campionato italiano è diventato “terra di conquista” di proprietari stranieri. Fondi cinesi e gruppi americani hanno deciso di investire ancora in Serie A, dopo averlo già fatto in tanti grandi club del Bel Paese.

Lecce cessione
Lecce cessione

Serie A, club verso la cessione: le ultime

La Serie A si prepara ad accogliere ancora nuovi investitori stranieri. Le società italiane sono nel mirino di tanti imprenditori che hanno deciso di investire nel calcio. L’arrivo in Italia dipende dall’appeal del nostro calcio nel resto del mondo. Rispetto a venti anni fa, infatti, ci sono meno campioni già affermati e proprio questo aspetto permette di acquistare con più facilità una società.

Dalla Cina agli Stati Uniti d’America, passando per il Qatar e l’Arabia Saudita: tanti investitori vogliono essere protagonisti nel calcio italiano

Secondo le ultime notizie, un altro club storico va verso la cessione. Non sarà possibile gestire i conti in “solitaria” e a livello “familiare” per molti anni ancora ed è per questo che il patron ha deciso di cercare investitori che possano dare un aiuto concreto.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Lecce verso la cessione agli americani? Parla il presidente

Non mancano le offerte ed è immaginabile che presto il Lecce passi di mano: società verso la cessione?

Il presidente del club pugliese, Saverio Sticchi Damiani, ai microfoni di sololecce.it, ha parlato della possibilità di accettare le offerte in arrivo dall’estero. Ma non ha intenzione di lasciare il club: ascolterà proposte solo per delle quote societarie.

“Sono diventato azionista di maggioranza del club pur non avendo questa ambizione all’inizio di questa avventura: l’ho fatto per senso di responsabilità. In questi mesi ci sono state ‘new entry’ importanti. Ma intanto stiamo parlando di possibili nuovi investitori”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Serie A: Isco sbarca nel nostro campionato?

Lecce Sticchi Damiani
Lecce Sticchi Damiani

Cessione Lecce, Sticchi Damiani: “Non c’è urgenza”

Il Lecce potrebbe andare verso la cessione nei prossimi mesi. Il presidente e gli altri investitori del club stanno cercando un socio di maggioranza che possa far crescere la società.

“Non c’è un’urgenza specifica, la società è sana e ben gestita non ha bisogno di stravolgimenti. La vera svolta sarebbe la possibilità di inserire in questa compagine un grosso partner finanziario. Tanti investitori stranieri hanno mostrato interesse per il Lecce. Il modello a cui potremmo ispirarci è quello dell’Atalanta che è rimasta ancorata alla famiglia Percassi ma ha inserito in società grandi finanziatori esteri”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Serie A: occasione per il bomber, è fatta!

Cessione Lecce
Cessione Lecce