Haaland in Serie A, il ds italiano conferma: “Contratto già pronto”, la rivelazione

Rivelazione di calciomercato fatta questa mattina ai microfoni de Il Corriere dello Sport. “Contratto già fatto”, ecco cos’ha annunciato uno dei dirigenti di un top club di Serie A.

Calciomercato, Haaland in Serie A: “Contratto pronto”

Ad un passo dalla Serie A, l’accordo in mano da parte di uno dei principali club di Serie A. Lo rivela lo stesso ds del club, ai microfoni de Il Corriere dello Sport.

Uno dei principali quotidiani sportivi in Italia ha raggiunto ai propri microfoni quello che ad oggi è considerato uno dei migliori dirigenti sportivi del panorama calcistico italiano e forse anche in Europa, considerando l’incredibile campagna acquisti portata a casa, con i risultati che si sono fatti vedere. C’è un rimpianto però, che si porta dietro, lo stesso ds.

Questa mattina, la rivelazione su Erling Braut Haaland, calciatore che era praticamente già del Napoli: “Avevamo pagato la clausola, poi Erling ha scelto il Borussia”. Rivelazione di Cristiano Giuntoli, ds del Napoli che ha spiegato il retroscena legato alla trattativa con il Salisburgo.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Erling Braut Haaland – Stopandgoal.com (La Presse)

Retroscena di mercato su Haaland: “Era del Napoli”, parola di Giuntoli

Cristiano Giuntoli ha rivelato il retroscena di calciomercato su Erling Braut Haaland, che era praticamente ad un passo dal Napoli. Rimpianti, considerando quello che è diventato oggi il fuoriclasse norvegese, destinato a diventare – se non lo è già ora – il centravanti più forti in circolazione.

Giuntoli ne ha parlato così, svelando il retroscena su Haaland: “Avevamo un contratto con il Salisburgo, pagando quella che era la clausola ai tempi. Riconoscevamo loro il pagamento dei 25 milioni presenti sul suo contratto. Avevamo messo in pari lui e Osimhen, poi abbiamo virato su Victor”.

LEGGI ANCHE >>> “Compreranno Haaland per 1 miliardo!”, l’agente racconta tutto

Ultime Napoli, Haaland e non solo: l’intervista di Giuntoli

Lunga e interessante l’intervista di Giuntoli, che blinda anche Kim e Kvaratskhelia, oltre al proprio allenatore, Luciano Spalletti. Oltre alle parole su Haaland, ci sono anche quelle sulla sua permanenza in azzurro, dopo i rumors legati ad un addio: “Ho un contratto valido fino al 2024, ci sono ancora 20 mesi davanti”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Halaand in prestito durante i Mondiali”, l’annuncio a sorpresa del club – UFFICIALE

Cristiano Giuntoli – Stopandgoal.com (La Presse)