Milan, Pioli lascia San Siro in lacrime: problema grave

Ultime notizie Milan: Stefano Pioli sta vivendo un ottimo momento sul campo con il club ma un periodo complesso dal punto di vista personale. Dopo la partita contro la Fiorentina non ha parlato in tv né in conferenza stampa: svelati i motivi.

Milan, Pioli lascia San Siro in lacrime: le ultime

Il periodo del Milan di Stefano Pioli torna ad essere positivo. Dopo la rovinosa caduta a Cremona, con il pareggio per 0-0 che ha messo i rossoneri a 8 lunghezze dal Napoli, il club di Via Aldo Rossi è tornato a vincere. Contro la Fiorentina, a San Siro, sono tornati i 3 punti grazie ad una partita combattuta e fortunosa sul finale.

La vittoria contro la Fiorentina ha creato anche numerose polemiche per l’arbitraggio di Simone Sozza e per la sua provenienza. L’arbitro, nativo di Milano ma della Sezione di Segrate (Monza), è al centro di numerose accuse per un doppio fallo/non fallo nei confronti della Fiorentina.

Se Stefano Pioli può sorridere per quanto mostrato dal suo Milan, non riesce a farlo dal punto di vista personale. Al termine della gara, infatti, il tecnico non ha presenziato alle interviste in tv e in conferenza stampa ed è uscito in lacrime da San Siro.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan Pioli
Milan Pioli – Stopandgoal.com (La Presse)

Milan, Pioli in lacrime dopo la partita: l’accaduto

Dopo la vittoria per 2-1 sulla Fiorentina tutto il Milan ha festeggiato il successo che permette ai rossoneri di restare a otto punti di distanza dal Napoli. Stefano Pioli, però, ha lasciato San Siro in lacrime subito dopo il fischio finale per motivi familiari gravi. Il tecnico, poi, è partito immediatamente per Parma.

Il club si è stretto intorno al proprio allenatore, al suo posto in conferenza stampa si è presentato il direttore tecnico Paolo Maldini. Per Stefano Pioli, dunque, la vittoria del Milan resterà comunque amara ma ora l’allenatore potrà prendersi un po’ di tempo personale per recuperare.

Secondo quanto riferito da TMW, l’allenatore del Milan Stefano Pioli non ha preso parte alle consuete interviste televisive e non si è visto neanche in conferenza stampa e il motivo è da ricondurre a un grave lutto familiare vissuto nelle scorse ore dal tecnico.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Milan: partita da ripetere con la Fiorentina? Ecco i motivi

Milan, Pioli ritrova Ibrahimovic a gennaio? Parla Maldini

Stefano Pioli al ritorno in campo con il Milan, a gennaio, potrebbe ritrovare anche Ibrahimovic. L’annuncio è arrivato da Paolo Maldini che, in conferenza stampa, ha parlato del ritorno in campo dello svedese e dei nuovi De Ketelaere e Origi.

“De Ketelaere sta soffrendo una pressione diversa. Gli abbiamo fatto un contratto di cinque anni, quindi lo aspettiamo perché sappiamo che ha grandi doti”.

Origi? “Anche lui sarà con noi per quattro anni. Entrambi hanno tutto per emergere. Ci sono giocatori che in passato ci hanno messo tempo prima di maturare. L’armonia nel gioco non è mancata a inizio stagione ma solo adesso, quando eravamo senza di energie“.

Ibrahimovic? “Sta bene, speriamo torni a gennaio“.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Milan, futuro Ibrahimovic: ritiro annunciato, ecco quando

Pioli Milan
Pioli Milan – Stopandgoal.com (La Presse)