Serie A, ultima chiamata per l’allenatore: già scelto il sostituto

La prossima giornata di Serie A sarà decisiva per il futuro in panchina dell’allenatore. Il presidente ha già preso contatti con l’eventuale sostituto.

Serie A: il tecnico si gioca tutto, il presidente pensa già al sostituto

Emergono nuovi dettagli e retroscena riguardo la situazione in panchina dell’allenatore. La prossima giornata di Serie A sarà decisiva per il destino del tecnico. Inizio in salita, infatti, per il club che non sta riuscendo a bissare i successi dello scorso campionato.

Ecco perché l’allenatore si gioca tutto nello scontro salvezza in programma domani. Una partita da dentro o fuori che potrà costare caro al tecnico. Girano, infatti, già le voci dell’eventuale sostituto pronto a subentrare e a sostituirlo.

Nel corso della conferenza stampa odierna, il tecnico è stato chiaro ed ha parlato di “bivio” il prossimo incontro di campionato. Sa bene che un nuovo passo falso potrà essere decisivo per il suo esonero.

A rischio la posizione dell’allenatore dell’Hellas Verona Bocchetti che rischia l’esonero: Ballardini o Di Francesco i candidati per la sostituzione. Fondamentale sarà la sfida contro lo Spezia.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Di Francesco Ballardini Serie A – stopandgoal.com – la presse

Hellas Verona: esonero Bocchetti, Ballardini o Di Francesco disponibili

Il presidente Setti ha dato fiducia a Bocchetti, dopo l’esonero di Cioffi. I risultati, però, non stanno dando ragione al patron del club gialloblù che è pronto ad un altro ribaltone in panchina.

In caso di sconfitta contro lo Spezia, l’Hellas Verona è pronta ad esonerare Bocchetti. Per la sostituzione c’è l’ipotesi Di Francesco o Ballardini. Il primo è già sotto contratto con il club fino al 2023. Per questa ragione potrebbe essere richiamato in panchina.

Più complicata l’opzione Ballardini, considerando che è attualmente libero e dunque risulterebbe il quarto allenatore, dopo Di Francesco, Cioffi e Bocchetti, a libro paga. Ogni decisione, però, sarà presa solo dopo la partita contro lo Spezia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> “Verona Juventus partita falsata, va ripetuta”: cosa sta succedendo

Hellas Verona, ultimatum a Bocchetti: l’annuncio in conferenza

Nella conferenza stampa Verona Bocchetti ha chiarito la sua posizione in panchina.

“Non dobbiamo pensare alla sfida persa contro la Juventus, domani toccherà fare un grande risultato. Credo in questi ragazzi, il percorso è difficile, loro sono pronti e carichi. Io posso solo dire di essere contento nel fare e proseguire questo lavoro

“Spezia? Per noi è un bivio. Una gara importantissima, dobbiamo dare tutto. Comunque nessuna squadra è retrocessa a novembre, la corsa salvezza l’anno scorso si è decisa all’ultima giornata”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Rigore Danilo, furia Verona: Bocchetti contro l’arbitro, volano accuse forti

Esonero Hellas Verona Bocchetti conferenza stampa – stopandgoal.com – la presse