Rigore Danilo, furia Verona: Bocchetti contro l’arbitro, volano accuse forti

Verona Juventus è finita tra le polemiche per il rigore non concesso per fallo di mano di Danilo. I bianconeri hanno vinto e risalgono la classifica mentre il club gialloblù resta all’ultimo posto, nonostante avrebbe meritato almeno il pareggio.

Verona Juventus, Bocchetti contro l’arbitro: le parole

Al termine di Verona Juventus, conclusa tra le polemiche per il mancato rigore ai gialloblù per il fallo di mano di Danilo, Bocchetti ha analizzato la sconfitta. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

“È ancora lunga, tra tre giorni abbiamo uno scontro fondamentale e ce la metteremo tutta, ringrazio i tifosi che ci hanno incitati fino alla fine”.

Gara con lo Spezia è da dentro o fuori? “Sì, è fondamentale. Dobbiamo ricaricare le pile e fare una grandissima gara“.

Calciomercato di gennaio? “Come faccio a pensare al mercato in questo momento? Abbiamo una partita importantissima tra tre giorni, non mi viene nemmeno in mente“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Bocchetti Verona Juventus
Bocchetti Verona Juventus – stopandgoal.com (La Presse)

Fallo di mano di Danilo, niente rigore per il Verona: Bocchetti contro l’arbitro

L’allenatore del Verona, Bocchetti, ha parlato anche del mancato rigore concesso ai gialloblù per fallo di mano di Danilo. Il tecnico era infuriato con l’arbitro Di Bello per il mancato fischio e per non aver consultato il VAR.

“È già la terza volta che ci capitano episodi simili. A Monza ci mandano fuori un giocatore che doveva essere ammonito, stasera c’è un rigore non fischiato, scontro tra due gambe alte e la vanno a rivedere. Basta, siamo stanchi: siamo gli zimbelli di tutti?”.

Rigore Danilo? Cosa gli devo dire? Tanto ragionano sempre come vogliono loro. Non ci ho parlato, ma il movimento non è congruo. Come fai a non fischiare un rigore così? È plateale. Da difensore mi hanno sempre detto di mettere le mani dietro“.

LEGGI ANCHE >>> Verona Juventus finisce 0-1, Allegri batte Bocchetti: gli highlights

Rigore Danilo, polemica Verona: l’analisi di Marelli

Il Verona ha protestato per un calcio di rigore chiesto e non concesso per fallo di mano di Danilo. L’ex arbitro e opinionista di DAZN, Luca Marelli, ha spiegato il regolamento del VAR per la Serie A.

“Dawidowicz devia il tiro di Veloso sul corpo di Danilo, che sta facendo un movimento naturale e si tratta di pallone inatteso. A livello arbitrale, è un episodio semplice anche se magari è difficile da capire. Diverso sarebbe stato se Danilo avesse toccato il pallone direttamente su tiro di Veloso”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Verona: esonero Bocchetti dopo la sosta? L’annuncio

Rigore Danilo Verona Juventus
Rigore Danilo Verona Juventus – stopandgoal.com