Esonero in caso di sconfitta: contatti con Ballardini, firma lunedì

Sorpresa nel calcio italiano: non ci sono più chance, si va verso l’esonero e l’accordo con Ballardini. La prima parte di stagione ha mostrato un buonissimo feeling con la squadra ma poi sono arrivate le difficoltà, da cui non si riesce più ad uscire.

Esonero in caso di sconfitta: le ultime notizie

Il club italiano sta valutando l’esonero dell’allenatore nelle prossime ore. Potrebbero esserci novità importanti subito dopo la partita del weekend e tutto dipenderà dal nuovo faccia a faccia che si avrà con la dirigenza. La prima parte di stagione non è piaciuta alla società che pensava di aver costruito una rosa di livello, ma poi gli ultimi risultati non hanno accontentato la “fame” della società.

Può già cambiare il destino del tecnico: l’esonero sembra l’unica possibilità per risollevare le sorte della stagione. Nonostante le buone prestazioni e l’entusiasmo dei tifosi, ci si aspettava una squadra meglio messa in campo e soprattutto una classifica migliore.

Secondo le ultime notizie, la Serie B può vedere un nuovo esonero stagionale: pronto Ballardini. La dirigenza sta valutando se cambiare subito o attendere ancora e prendere una decisione definitiva nelle prossime settimane.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Ballardini Brescia
Ballardini Brescia – stopandgoal.com (La Presse)

Brescia, esonero Clotet in caso di sconfitta con la Ternana: le ultime

Il digiuno da vittorie del Brescia prosegue da metà settembre e il rischio esonero per Pep Clotet è sempre più vicino. Il club delle Rondinelle non raccoglie l’intera posta in palio da ben 55 giorni e domani sfiderà la Ternana per provare a risalire la classifica. I padroni di casa stanno conducendo un campionato di alto livello, puntando alla zona playoff.

La striscia negativa del Brescia caratterizzata da tre sconfitte e da quattro pareggi, non ha accontentato Cellino. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport la posizione di Clotet al Brescia è in bilico: rischia l’esonero.

Qualora il tecnico catalano non dovesse riuscire a invertire la tendenza già da domani contro la Ternana, la sua panchina sarebbe a rischio. Il suo futuro si decide a giorni: la società sta valutando le opzioni migliori.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie esonero: è Zenga il nuovo allenatore?

Brescia, esonero Clotet: il sostituto è Ballardini?

Il futuro di Clotet al Brescia si decide contro la Ternana: l’esonero è possibile. Il suo sostituto potrebbe essere Davide Ballardini. L’ex allenatore di Genoa e Palermo, tra le altre, è uno dei più esperti ancora senza panchina e potrebbe diventare appetibile per le Rondinelle.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie esonero: rischia anche Mourinho 

Esonero Clotet Brescia
Esonero Clotet Brescia – stopandgoal.com (La Presse)