UFFICIALE – Scossone Milan, ha rescisso il contratto: ecco il sostituto

Il Milan è passato definitivamente a RedBird Capital e ora cambiano tante cose in dirigenza. Le soluzioni migliori per il futuro del club si stanno decidendo in queste ore e durante la sosta per il Mondiale possono cambiare diverse situazioni.

Milan, cambio in dirigenza: le ultime

Il tanto atteso passaggio di testimone è finalmente arrivato: il Milan è passato per il 99,93% sotto il contratto di RedBird Capital e ora cambia anche la dirigenza. Nella giornata di ieri sono state apposte le ultime firme, e una nota ufficiale ratifica il cambio di proprietà del club rossonero.

RedBird ha acquistato il Milan per 1,2 miliardi di euro ma la società americana sborserà solo 600 milioni grazie a un vendor loan con interessi annui al 7%.

Intanto la nuova società inizia a cambiare le cose in casa Milan: cambio drastico in dirigenza. Cardinale vuole uomini di sua fiducia a controllare le finanze del club e nei prossimi giorni potrebbero esserci avvicendamenti importantissimi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan Gazidis
Milan Gazidis – Stopandgoal.com (La Presse)

Milan, contratto rescisso per Gazidis

Il Milan ha comunicato oggi che il contratto di Ivan Gazidis terminerà il 5 dicembre 2022. L’ex CEO è entrato in AC Milan come Amministratore Delegato a dicembre 2018 e ha guidato il Club attraverso un periodo di crescita e modernizzazione, sia dentro al campo di gioco, sia per le altre attività legate al business.

L’annuncio è arrivato direttamente dal Presidente del Milan Paolo Scaroni, sul proprio sito ufficiale.

“A nome di tutti coloro che sono legati al Milan, vorrei ringraziare di cuore Ivan per la sua passione e dedizione, ma soprattutto per il significativo contributo che ha dato al nostro Club, rappresentando e diffondendo i valori fondamentali che ci contraddistinguono

Come ho detto durante la nostra recente Assemblea degli Azionisti, è molto facile essere il Presidente di una società che ha un Amministratore Delegato con le qualità di Ivan. Vorrei anche augurargli personalmente un periodo di meritato relax con la sua famiglia e ogni successo per il suo prossimo capitolo professionale”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Milan, l’addio di Scaroni era già nell’aria

Gazidis Milan, è addio: il suo commento

L’addio di Ivan Gazidis al Milan è ufficiale. L’ex CEO dei rossoneri ha commentato attraverso il sito ufficiale del club rossonero la separazione dal club.

“Lascerò il Milan dopo quattro anni, meravigliosi e sfidanti. Devo moltissimo a questo Club, alla sua gente, ai suoi tifosi e a questa città, che sono convinto mi abbiano letteralmente salvato la vita”.

“Se il Milan di oggi è in una posizione migliore rispetto a quando sono arrivato, è interamente dovuto al lavoro di tutte le persone che mi hanno circondato: dalla proprietà, al nostro Presidente, ai nostri allenatori, allo staff tecnico, ai direttori sportivi, ai nostri giocatori, ad ogni ragazzo o ragazza che sogna nelle nostre Academy, ai nostri scout e analisti, al personale medico, al nostro team dirigenziale e a tutti gli straordinari colleghi e collaboratori che danno tutto per il Milan. Ho avuto il privilegio di lavorare con tutti loro. Non ho dubbi che questi valori fondanti, portati avanti da tutte le persone del Club, spingeranno il Milan verso nuovi traguardi negli anni a venire. Infine, vorrei mandare un ringraziamento speciale ai nostri fan”.

Gazidis rimarrà operativo nel suo ruolo di CEO fino alla data di fine contratto e il Milan comunicherà quanto prima il suo successore. Che potrebbe essere un uomo di fiducia di Gerry Cardinale.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Milan: il video di Brahim Diaz è diventato virale 

Gazidis Milan
Gazidis Milan – Stopandgoal.com (La Presse)