Milan, bufera societaria: licenziato, scelto il nuovo dirigente

Il Milan è passato definitivamente a RedBird Capital. La dirigenza Elliott ha concluso l’accordo con il fondo americano per la cessione della società e nelle scorse ore è arrivata la fumata bianca definitiva e l’annuncio ufficiale sull’acquisizione del club.

Milan a RedBird: la decisione sulla dirigenza

Il tanto atteso passaggio di testimone è finalmente arrivato: il Milan è passato per il 99,93% sotto il contratto di RedBird Capital. Nella giornata di ieri sono state apposte le ultime firme, e una nota ufficiale ratifica il cambio di proprietà del club rossonero.

Secondo fonti ufficiali, una catena societaria ha facilitato la transizione. RedBird ha acquistato il Milan per 1,2 miliardi di euro ma la società americana sborserà solo 600 milioni grazie a un vendor loan con interessi annui al 7%.

Intanto la nuova società inizia a cambiare le cose in casa Milan: cambio drastico in dirigenza. Gerry Cardinale vuole uomini di sua fiducia a controllare le finanze del club e nei prossimi giorni potrebbero esserci avvicendamenti importantissimi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan Gazidis
Milan Gazidis – stopandgoal.com (La Presse)

Milan, cambio in dirigenza: via Gazidis

La storia di Ivan Gazidis con il Milan potrebbe concludersi a novembre. L’attuale amministratore delegato dei rossoneri ha il contratto in scadenza tra due mesi e la società non si è ancora fatta avanti per apporre le firme sul rinnovo dell’accordo. E intanto il dirigente sudafricano ha iniziato a guardarsi intorno e potrebbe tornare a vivere un’avventura già vissuta: la Major League Soccer.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, l’addio di Gazidis al Milan è praticamente certo e ha già contatti per il futuro. Il suo lavoro non è stato dimenticato, e dall’altra parte del mondo avrebbero ripensato a lui, con contatti che sarebbero avvenuti nelle ultime settimane.

Negli anni trascorsi al Milan, Gazidis è stato tra i protagonisti della crescita dei rossoneri. Per gli aspetti economici è stato fondamentale per imporre il club di Via Aldo Rossi su altissimi standard. Il suo lavoro e le sue idee, però, sono risultate spesso in contrasto con quelle dell’area tecnica, in special modo con Paolo Maldini, con cui non sono mancati momenti di tensione.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Milan: Leao può andare via oggi? I dettagli

Milan, addio Gazidis: già scelto il sostituto

Tra due mesi si sceglie il futuro di Ivan Gazidis al Milan. Le impressioni che arrivano dalla società rossonera sono quelle di un addio praticamente certo e la nuova dirigenza si sta guardando intorno. In caso di addio, uno dei nomi papabili per il ruolo di amministratore delegato del Milan potrebbe essere quello di Giorgio Furlani, consigliere di amministrazione del club rossonero e portfolio manager del fondo Elliott.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Milan: Gattuso prende l’esubero rossonero

Gazidis Milan
Gazidis Milan – stopandgoal.com (La Presse)