Milan: Pioli perde un altro titolare, torna nel 2023

Ultime notizie in casa Milan, i tifosi e Pioli non saranno poi così felici. Dopo aver segnato nell’ultimo turno di Serie A ora un giocatore può stare lontano dai rossoneri per mesi.

Milan: brutte notizie per Pioli

In casa Milan e per i tifosi rossoneri è considerati uno dei migliori giocatori della rosa. La scorsa partita contro lo Spezia è riuscito a segnare ed essere d’aiuto per aver portato la vittoria. 3 punti fondamentali per il Milan che non perde distanze dal Napoli capolista. Decisivo il gol del proprio bomber, Olivier Giroud che ha segnato già 9 reti e messo a segno 4 assist in queste prime 18 partite stagionali. Numeri importanti per il francese che è tornato protagonista. Ora salterà la prossima partita per squalifica e tornerà giusto per l’ultima del 2022 in Serie A. Poi ci saranno nuovi orizzonti.

E’ lui oggi uno dei trascinatori del Milan, ma nella pausa Mondiale potrebbe non essere al fianco della squadra per tenersi in forma con la giusta preparazione, ma continuare a giocare ogni 3-4 giorni. Il motivo? Proprio il Mondiale in Qatar.

Arriva la notizia per il Milan che può perdere Giorud a causa dei Mondiali in Qatar.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Giroud Francia Mondiali convocazioni
Giroud Francia Mondiali convocazioni

Milan: Giroud ai Mondiali 2022 con la Francia

Secondo quanto ha riportato RMC Sport in Francia, Olivier Giroud sarà convocato ancora dalla Francia per i prossimi Mondiali in Qatar. Una notizia importante per il giocatore vista l’età, ma che non fa fare i salti di gioia al Milan e ai tifosi, perché il giocatore continuerà a giocare molto in questi mesi lontano dal Milan e non avrà tempo di riposare.

Il suo ritorno in gruppo potrebbe avvenire direttamente tra fine 2022 e inizio 2023, perché la Francia è una delle candidate alla vittoria e può arrivare a giocare fino alla finale del 18 dicembre. Questo significa che Giroud starà lontano dal Milan a lungo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: trovato il vice Theo Hernandez

Rinnovo Giroud Milan: le ultime

Un altro aspetto importante è il rinnovo di Giroud che il Milan voleva trattare e chiudere proprio in questa pausa Mondiale. Adesso però sembra difficile che possa accadere, a meno che Maldini e Massara non anticipino i tempi. Potrebbe cambiare la strategia per l’attaccante francese, che da domenica avrà la testa solo ai prossimi Mondiali.

Questo potrebbe risultare un problema, visto che il giocatore è in scadenza 2023. Diverse squadre potrebbero iniziare a pensare a lui seriamente visto l’attuale stato di forma e il Milan non vuole perdere Giroud che però in rossonero sta da dio ed è tornato giovane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: rinnovo Leao, accordo con Maldini

Giroud Milan
Rinnovo Giroud Milan