Infortunio e tegola durissima in Serie A: stagione a rischio, si opera

Un titolare, arrivato dalla Premier League senza praticamente mai giocare in questa stagione, affronterà l’operazione. Decisione presa dallo staff medico, tre mesi di stop: stagione a rischio, ecco l’annuncio.

Infortunio e tegola pesante: lungo stop, si opera

Arrivato in Serie A dalla Premier League senza mai praticamente mettersi a disposizione della sua squadra, il centrocampista approdato in Italia con le più rosee aspettative.

Aspettative che non ha rispettato, perché l’annata non è stata all’altezza. Arrivato per incidere nel club, in mezzo al campo e al servizio del proprio allenatore, non ha mai giocato dopo il colpaccio del club, in prestito, dal top club inglese.

Probabilmente la stagione rischia già di finire per Harry Winks, l’operazione lo costringe ad un lunghissimo stop, a causa del suo infortunio. La Sampdoria dunque perde il proprio centrocampista per un lungo periodo, non potendo usufruire del suo utilizzo, dopo l’arrivo in prestito della scorsa estate.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Infortunio – Stopandgoal.com (La Presse)

Sampdoria, stagione finita per Winks? L’annuncio

Sono i colleghi de Il Secolo XIX a riportare le ultime notizie legate all’infortunio di Harry Winks, centrocampista della Sampdoria che sarà costretto al lunghissimo stop.

I blucerchiati temono che sia finita la stagione del centrocampista inglese, arrivato alla Samp per rilanciarsi. A Genova, salvo per la “presentazione” in campo davanti alla curva, dei suoi tifosi, non lo hanno praticamente mai visto. Valore di mercato comunque importante e un riscatto che molto probabilmente non arriverà a fine anno, perché di Winks non c’è ombra a Genova. La Sampdoria rischia di perderlo per un lungo periodo.

LEGGI ANCHE >>> Sampdoria: è già finita, non è in condizione di continuare

Ultime Sampdoria, i tempi di recupero di Winks

Sono stati annunciati i tempi di recupero di Harry Winks, ora che il calciatore si sottoporrà all’intervento a causa del suo infortunio. Il centrocampista inglese tornerà tra tre mesi, ciò vuol dire che quando avrà il suo rientro tra fine febbraio e inizio marzo, toccherà capire poi quali saranno le concrete condizioni fisiche, per dare il suo apporto al rush finale in campionato, della Sampdoria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sampdoria ceduta allo Sceicco Al Thani: arriva la svolta

Winks – Stopandgoal.com (La Presse)