Calciomercato, post partita delicato: esonero ad un passo

Post partita delicato di campionato per il tecnico che, dopo l’ennesima risultato negativo in campionato, rischia davvero l’esonero.

Calciomercato, esonero ad un passo: pazienza finita

Dopo i cambi di panchina delle ultime settimane, il calciomercato degli allenatori non intendere placarsi e dare un momento di tranquillità a tutti quei tecnici che, a questo punto della stagione, rischiano di essere esonerati a causa dei deludenti risultati ottenuti in queste prime uscite di campionato.

Una nuova panchina in Italia potrebbe infatti presto saltare. Dopo il cambio in corsa di alcune società tra Serie A e Serie B, ma non solo, un nuovo esonero potrebbe presto essere deciso dopo un inizio di stagione che non sta convincendo società ed i tifosi, che a gran voce chiedono una scossa per invertire immediatamente il senso di marcia.

La classifica ad oggi recita tutte le difficoltà del caso, con la squadra che viaggia nelle zone basse della classifica quando gli obiettivi prefissati ad inizio stagione erano ben altri. I soli 11 punti conquistati in dodici giornate di campionato non convincono il Benevento che, dopo il pareggio di oggi pomeriggio, potrebbe decidere di esonerare Fabio Cannavaro.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Serie B, esonero - stopandgoal.com (La Presse)
Calciomercato Serie B, esonero – stopandgoal.com (La Presse)

Benevento, Cannavaro in bilico: post partita delicato

Il Benevento non ha iniziato questo campionato di Serie B come ci si aspettava, ed ancora peggio ha fatto Fabio Cannavaro da quando è alla guida delle “Streghe” visto che dopo neanche due mesi rischia già l’esonero. Da quando è arrivato in Campania l’ex Guangzhou deve infatti ancora trovare la sua prima vittoria in Serie B, visto che nelle prime sei uscite stagionali ha conquistato solo 4 sui 24 punti a disposizione.

Nel post partita delicato del match di questa dodicesima giornata di Serie B, Cannavaro ha così commentato il pareggio dei suoi ragazzi contro il Bari: “Al di là delle difficoltà che abbiamo, ormai vedo ragazzi che lavorano e sempre propositivi e che cercano di dare il massimo. E’ la strada che dobbiamo continuare a percorrere, solo col lavoro possiamo venir fuori da questo momento”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, esonero in vista: trema dopo la sconfitta di oggi

Benevento, SPAL decisiva per Cannavaro? Le dichiarazioni

Settimana prossima ci sarà SPAL-Benevento, sfida che Cannavaro potrebbe sfruttare per scacciare una volta e per tutte le voci su un suo possibile esonero e per cercare a anche la prima vittoria alla guida delle “Streghe”. Ai microfoni di SkySport il tecnico campano ha così analizzato la sfida contro l’amico De Rossi:

“Ormai facciamo gli allenatori, il 2006 è una esperienza che torneremo dentro di noi per sempre. Ci sfideremo da avversari, dopo la partita torneremo ad abbracciarci”.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, esonero ad un passo: decisiva l’ultima sconfitta

Esonero Fabio Cannavaro, Benevento - stopandgoal.com (La Presse)
Esonero Fabio Cannavaro, Benevento – stopandgoal.com (La Presse)