Dal Real Madrid alla nuova panchina: è fatta, arriva subito dopo l’esonero

Clamoroso annuncio dall’estero, il club ha scelto il nuovo allenatore dopo le sue esperienze in Liga. A seguito dell’esonero, ecco che sarà lui il tecnico scelto per risollevare gli animi del club.

Dal Real Madrid alla nuova esperienza: è lui il nuovo allenatore

Esperienza da vendere, per aver vissuto anche la sua esperienza al Real Madrid, in ben due occasioni in diverse annate.

Si era seduto infatti sulla prestigiosa panchina del Real Madrid nel periodo che va dal primo luglio 2018 fino alla fine di ottobre dello stesso anno e, ancora l’altra in precedenza, precisamente dal 2006 al 2009 nel doppio ruolo prima nell’area scouting della Prima Squadra e poi sulla panchina della “cantera” dello stesso club madrileno.

Un passato anche da CT della Spagna e dunque con esperienza da vendere quella del tecnico scelto dal Wolves dopo l’esonero del proprio allenatore: Julen Lopetegui sarà il nuovo allenatore del Wolverhampton.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Lopetegui Ancelotti – Stopandgoal.com (La Presse)

Wolves, esonero e scelta presa: arriva Lopetegui

Arriva Lopetegui in panchina, è la scelta definitiva del Wolves dopo l’addio a seguito dell’esonero che arriverà del proprio allenatore, Davies. Lo riportano i colleghi del Daily Mail.

Era stato anche Lopetegui esonerato dal Siviglia, e ora sarà libero di accordarsi per la panchina del Wolves. Dopo Emery – altro tecnico che era stato scelto dal club di Wolverhampton prima dell’arrivo all’Aston Villa -, è il turno di un altro ex tecnico della Liga. Sarà lui ad approdare in Premier League, dopo l’interesse anche di altri club in Italia, come la Juve, che sta ancora avanzando riflessioni su Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, firma Lopetegui: nuovo allenatore a sorpresa

Ultime Wolves, Lopetegui subito o a fine anno

Lopetegui potrebbe arrivare subito al Wolves, a seguito dell’esonero. Decisione che servirebbe a risollevare il morale del club di Premier League che, fino ad ora, ha ottenuto solo 10 punti, fermandosi al diciannovesimo posto in classifica. Troppo poco, ha voglia di allontanarsi dalle ultimi posizioni la società britannica, pronta a dare una svolta alla propria classifica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: il nuovo allenatore sarà inglese

Lopetegui – Stopandgoal.com (La Presse)