Cristiano Ronaldo, il presidente lo scarica: nuova umiliazione

Situazione complicata per il campione portoghese, ecco cosa è successo.

Nuovo rifiuto, Cristiano Ronaldo ai ferri corti

Nessuno si sarebbe aspettato una fine così ingloriosa per la stella portoghese Cristiano Ronaldo. Il giocatore è ormai ai margini del Manchester United e pare che nessun altro club voglia investire su di lui.

Ecco perché il suo futuro è destinato ad essere ancora in Inghilterra. Almeno fino alla scadenza del suo contratto con il club inglese. Difficile pensare ad un addio anticipato del calciatore, considerando gli alti costi che servono per farlo spostare.

Una situazione terribile per il campione portoghese che, intanto, lavora sodo per riconquistare spazio al Manchester United e disputare un ottimo Mondiale in Qatar con il suo Portogallo.

Nelle ultime ore è uscita l’indiscrezione relativa al passaggio di Ronaldo al Flamengo, ecco le parole del presidente in merito a questo affare di calciomercato. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Manchester United Cristiano Ronaldo – stopandgol.com – la presse

Cristiano Ronaldo al Flamengo, arriva il no del presidente: i motivi

Ecco le parole del presidente del Flamengo Rodolfo Landim in merito all’arrivo di Cristiano Ronaldo nel club brasiliano. 

“La cosa che mi chiedo è questa: per quale motivo Cristiano Ronaldo verrebbe al Flamengo? Per fare panchina? Abbiamo Pedro e Gabigol, chi dei due sostituisce?”

“Adesso è finito il tempo di gestire le cose in maniera approssimata, dobbiamo pensare al futuro altrimenti pagheremo dei conti. In questo club nessuno impazzirà e non faremo mai un passo più lungo della gamba, c’è bisogno che il club sia in una posizione economica tranquilla”, le parole riportate dal programma podcast Papo Reto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Fiorentina, colpo dal Manchester United: rivelazione dall’estero

Cristiano Ronaldo via da Manchester dopo il Mondiale

E’ questo il sogno del campione portoghese che spera di trovare una squadra nel calciomercato di gennaio e lasciare il Manchester United. Chi può prendere Ronaldo? Ad oggi è difficile ipotizzare un club che possa prenderlo. Più probabile una meta esotica, come gli Emirati Arabi o il Qatar. Oppure la Major League Soccer. In Europa pare assai difficile trovare un club a Ronaldo, anche il potete agente Jorge Mendes sta trovando difficoltà. Servirà un ottimo Mondiale per far cambiare idea a tutti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato, Cristiano Ronaldo in Serie A: accordo con l’allenatore

Cristiano Ronaldo Flamengo – stopandgoal.com