Tuchel torna ad allenare: annuncio ufficiale

L’annuncio arriva direttamente da parte sua. E’ l’allenatore a svelare quale sarà la sua prossima destinazione ora che si trova senza una squadra.

Thomas Tuchel torna a parlare

Anche se si trova svincolato, ma ancora sotto contratto con il club londinese, è considerato uno dei migliori in circolazione nel suo ruolo. Ha vinto tanto da allenatore, in particolare negli ultimi anni dove è riuscito anche a portare il Chelsea all’incredibile vittoria della Champions League dopo essere arrivato a gennaio a stagione in corso. Arrivano novità importanti ora per quello che può essere il futuro del tecnico tedesco.

Perché al momento si ritrova senza una squadra visto che è stato esonerato dal Chelsea dopo un avvio di stagione in difficoltà, ma ancor di più è stato decisivo il cambio di proprietà che ha voluto ripartire con un progetto totalmente nuovo iniziando dall’allenatore. Ecco che allora adesso molte squadre iniziano a pensare a lui per poter ottenere risultati importanti nel futuro.

Thomas Tuchel ha parlato direttamente del suo futuro di allenatore.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Tuchel annuncio
Calciomercato Tuchel annuncio

Calciomercato: annuncio di Tuchel

Ci sono sviluppi importanti per quella che sarà la prossima avventura dell’allenatore tedesco. Dopo mesi di silenzio è tornato a parlare. Queste le parole di Tuchel sul suo futuro nell’intervista che ha concesso ai colleghi di Sport Star:

“Non ho ancora deciso nulla per il mio futuro. Mi voglio godere la pausa: dove ricaricare le pile”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tottenham: Conte lascia, scelto il sostituto

Quale squadra allenerà Tuchel?

Tante le squadre che possono essere interessate ad ingaggiare Tuchel come nuovo allenatore, anche in Serie A. In Germania ha già allenato il Borussia Dortmund e occhio all’occasione Bayern Monaco che gli si può creare visto che l’attuale tecnico può rischiare da un momento all’altro se anche quest’anno in Champions non dovesse ottenere un buon risultato.

Un ritorno in Premier League, invece, potrebbe concretizzarsi in caso il Tottenham non rinnovasse con Conte. Occasioni poi in Spagna e Italia con Atletico Madrid e Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: Allegri fatto fuori a gennaio

Tuchel Chelsea esonero sostituto
Tuchel Chelsea esonero sostituto