Calciomercato, esonero ad un passo: già scelto il sostituto

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine in tutti i campionati europei. Dopo l’ennesima sconfitta in campionato, il tecnico rischia un clamoroso esonero con il club pronto anche a sostituirlo.

Calciomercato, esonero ad un passo: decisiva la sconfitta

Dopo i cambi di panchina delle ultime settimane, il calciomercato degli allenatori non intendere placarsi e dare un momento di tranquillità a tutti quei tecnici che, a questo punto della stagione, rischiano di essere esonerati a causa dei deludenti risultati ottenuti in queste prime uscite di campionato.

Una nuova panchina in Italia potrebbe presto saltare. Dopo il cambio in corsa di alcune società tra Serie A e Serie B, un nuovo esonero potrebbe presto essere deciso dopo un inizio di stagione che non sta convincendo del tutto la società ed i tifosi, nonostante in estate sia stato fatto un calciomercato importante con arrivi all’altezza del nome del club.

La classifica ad oggi recita tutte le difficoltà del caso, con la squadra che viaggia nelle zone basse della classifica quando gli obiettivi di questa stagione sono completamente altri. I soli 9 punti conquistati in undici giornate di campionato, che rilegano la squadra in piena zona retrocessione, non convincono il Como che, dopo la sconfitta di oggi pomeriggio, potrebbe decidere di esonerare Moreno Longo. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato, esonero ad un passo: già scelto il sostituto
Calciomercato, esonero ad un passo: già scelto il sostituto

Como, Longo è in bilico: post partita delicato

Nonostante sia stato già effettuato un cambio di panchina, il Como continua a non fare risultato, ed il futuro di Moreno Longo sulla panchina dei lariani inizia ad essere in bilico. Un mercato sensazionale, fatto di arrivi e firma importanti, come quelle di Fabregas e Cutrone ad esempio, avevano lasciato immaginare un inizio di stagione diverso per il Como che, invece, ad oggi ha deluso le aspettative perdendo per ancora una volta in campionato.

Nel post partita del match di questa undicesima giornata di Serie B contro il Parma, il video di Longo Migliaccio ha così commentato la sconfitta dei suoi ragazzi: “Il Parma ha vinto, ma è stata una partita equilibrata condizionata da un episodio. Stiamo cercando di migliorare, anche perchè la Serie B è imprevedibile. Arbitro? Non commento. Speriamo in momenti migliori.”

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, esonero ad un passo: decisiva l’ultima sconfitta

Serie B, esonero Longo: il Como individua il sostituto

La situazione in classifica lancia un campanello d’allarme importante a società e squadra. Stando alle ultime notizie, però, qualora il Como decidesse di esonerare Moreno Longo i lariani riporterebbero in panchina Giacomo Gattuso, esonerato poche giornate fa.

Il tecnico, oltre che a conoscere molto bene l’ambiente, è solito ad imprese impossibili, come la salvezza conquistata la passata stagione.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, esonero in vista: trema dopo la sconfitta di oggi

Esonero Moreno Longo, Como - stopandgoal.com (La Presse)
Esonero Moreno Longo, Como – stopandgoal.com (La Presse)