Serie A: annunciato l’esonero, ecco chi sarà il nuovo allenatore

Continua il momento no della squadra italiana che ha deciso di mandar via il tecnico. Ci sarà un cambiamento che si spera possa portare a dei risultati importanti.

Serie A: altro esonero deciso

Continuando così la società rischia grosso. Infatti, il club di Serie A può retrocedere in Serie B mantenendo questa media bassa di risultati negativi. Attualmente si ritrova in zona retrocessione, in particolare dopo le ultime 4 sconfitte consecutive. Resta solo a 5 punti in 9 giornate la squadra che non riesce ad ingranare dopo i tanti cambi. Molti scaricano le colpe sulla società per il cambio allenatore e le varie cessioni.

Sarà difficile, infatti, provare a restare nella massima serie. Per farlo però potrebbe essere necessario il cambio allenatore che arriverà proprio nelle prossime ore. La sconfitta nell’ultimo turno di Serie A, l’ennesima, potrebbe costar caro in maniera ufficiale questa volta al tecnico.

L’Hellas Verona sta per esonerare Cioffi per dare la panchina di allenatore a Diego Lopez.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Diego Lopez Hellas Verona Cioffi sostituto
Diego Lopez Hellas Verona Cioffi sostituto

Hellas Verona: esonero Cioffi, Diego Lopez il sostituto

Arrivano conferme e anche l’annuncio di Sportitalia riguardo la scelta dell’Hellas Verona che pensa di esonerare Cioffi per affidare la panchina a Diego Lopez. In caso di licenziamento anticipato del tecnico per scarsi risultati, sarebbe proprio l’ex storico tecnico del Cagliari ad arrivare.

Una scelta che sorprenderebbe anche la tifoseria del club scaligero. Niente ritorno di Di Francesco che è ancora sotto contratto con l’Hellas fino al termine della stagione dopo l’esonero dello scorso anno. Il Verona avrebbe scelto Diego Lopez come nuovo allenatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Hellas Verona: esonero Cioffi, annuncio a fine partita

Verona: scelta Diego Lopez, tifoseria contro il club

Gli altri nomi in corsa per la panchina dell’Hellas Verona oltre Diego Lopez sono quelli di Andreazzoli, De Rossi, Ranieri e Iachini. La scelta di Lopez non sarebbe per niente condivisa dall’ambiente. Il tecnico uruguaiano non ha mai convinto nessuna società e ottenuto risultati importanti.

Infatti, negli ultimi anni ha avuto occasioni con Cagliari, Bologna, Palermo, Penarol, Brescia e quest’anno con l’Universidad de Chile. Tutti club con cui ha rotto in anticipo rispetto il contratto firmato per esoneri ottenuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Altro esonero in Serie A

Gabriele Cioffi – Stopandgoal.com (La Presse)