Esonero già deciso, parla il dirigente: “Calciatori avvisati”

Ancora tante panchina sotto la lente d’ingrandimento: deciso l’esonero. Le prime giornate non hanno affatto accontentato società e tifoseria, che si aspettavano un altro inizio di stagione e un impegno diverso dall’intera rosa, oltre che attaccamento alla maglia.

Esonero deciso: bloccato il sostituto, l’annuncio

Il club sta valutando l’esonero dell’allenatore dopo le prime partite. Potrebbero esserci novità molto importanti nelle prossime ore e tutto dipenderà dalla decisione del presidente e della dirigenza. Le prime partite non sono piaciute alla società che pensava di aver costruito una rosa di livello per raggiungere immediatamente gli obiettivi, nonostante le difficoltà vissute tra la fine della scorsa stagione e per tutta l’estate.

Dopo le prime giornate può già cambiare il destino dell’allenatore: l’esonero è ad un passo. La sosta sembrava essere arrivata al momento giusto per le società e per la squadra che si sarebbe dovuta ricaricare prima del ritorno in campo. Ma poi i risultati hanno detto che ci sono questioni ancora molto bollenti sotto che presto potrebbero essere risolte con il cambio in panchina.

Secondo le ultime notizie, il calcio italiano può vedere un nuovo esonero stagionale. La dirigenza sta valutando se cambiare subito: e anche le parole del tecnico in conferenza nei giorni scorsi non lasciano ben sperare su un rapporto futuro, anche se ha ribadito che continuerà a lottare.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Esonero Liverani
Esonero Liverani – Stopandgoal.com (LaPresse)

Cagliari, esonero Liverani: parla Capozucca

Il futuro di Fabio Liverani al Cagliari è in bilico: rischia l’esonero. Il tecnico non ha portato i risultati sperati ad inizio stagione e ora dovrà rimboccarsi le maniche per far migliorare la squadra e portarla al successo. Il direttore sportivo del club sardo, Stefano Capozucca, ai microfoni de Il Secolo XIX, ha parlato del futuro del Cagliari e dell’allenatore.

Siamo partiti bene ma adesso veniamo da due sconfitte consecutive in casa. Il colpo è stato duro. Con il Bari non meritavamo di perdere ma con il Venezia sì. Dobbiamo capire cosa non ha funzionato e ripartire. A Genova sappiamo che sarà difficile ma arriviamo con l’obiettivo di vincere”.

Esonero Liverani? Fabio è un tecnico molto preparato e ha affrontato la partita nel modo migliore. Poi a livello emotivo qualche conseguenza può esserci stata, come è normale che sia davanti a un evento così triste e duro da vivere. Gli siamo vicini, tocca ai giocatori dare qualcosa in più: con il Venezia tutto questo non c’è stato”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Serie A: Cioffi verso l’esonero dal Verona, il sostituto

Esonero Liverani, Capozucca cambia obiettivo: “Già avvisato i calciatori”

Il Cagliari di Fabio Liverani si gioca una grande fetta di futuro nella sfida di Marassi contro il Genoa. Il direttore sportivo ha parlato in prima persona con i calciatori per avvisarli dell’ambiente che troveranno e dell’impegno che dovranno affrontare.

Ai giocatori ho già spiegato cosa si troveranno ad affrontare. La Curva Nord è davvero il dodicesimo uomo, fanno un casino quando tifano. Dovremo essere bravi a resistere. La squadra attuale è la più attrezzata della categoria ma essere promossi non è facile. Certo il Genoa ha giocatori molto forti ed è stato destinato a vincere il campionato”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie esonero Serie A: Italiano verso l’esonero? Le ultime

Liverani
Liverani – Stopandgoal.com (LaPresse)