Juventus: Allegri cambia tutto, nuovo modulo alla “Serbia”

Ecco le ultimissime notizie sulla Juventus e il sistema di gioco che Allegri è pronto a sperimentare. Il tecnico cerca la svolta immediata.

Modulo Juventus, Allegri stravolge la squadra

Settimana di riflessione per Massimiliano Allegri che è sempre più a rischio esonero dalla Juventus. Dopo il deludente inizio di stagione, il tecnico ha sfruttato questa pausa per le Nazionali per studiare qualcosa di nuovo. A livello tattico potrebbero esserci delle novità al ritorno in campo della sua squadra. Ecco le ultime notizie su questa iniziativa, con un cambio radicale promosso dal tecnico.

Si avvicina il ritorno della Serie A con la Juventus che sarà protagonista domenica 2 ottobre, alle 20.45, all’Allianz Stadium contro il Bologna. Avvio di stagione al di sotto delle aspettative, per la squadra bianconera. La sosta è servita per ricaricare le pile in vista del tour de force tra campionato e Champions League.

Adesso sono attese delle risposte da Massimiliano Allegri, sempre a rischio esonero, il tecnico dovrà dare una nuova identità tattica alla Juventus. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Modulo Juventus Allegri cambia tutto – stopandgoal.com – la presse

Nuovo modulo Juve, il piano di Allegri

E’ l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha svelare tutti i dettagli sul nuovo modulo che Allegri intende attuare alla Juventus, si tratta di un 3-4-1-2. 

Allegri può ispirarsi alla Serbia di Kostic e Vlahovic, che gioca proprio con questo sistema di gioco. Una formazione tipo che permetterebbe di spingere maggiormente sulla fascia. L’uomo tra le linee, il trequartista, potrebbe essere Fabio Miretti o Weston Mckennie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Juventus, addio Di Maria: il sostituto arriva dal Real Madrid

Juventus, come cambia la squadra con il 3-4-1-2

A spingere Allegri al cambio di modulo per la Juventus, è l’assenza di Di Maria, squalificato in campionato per due giornate. Con questo nuovo sistema di gioco può trovare anche maggiore spazio Moise Kean in coppia con Vlahovic o Milik. Nel ruolo di trequartista, dietro le due punte, potrebbe essere valorizzato Miretti oppure Mckennie (in attesa di Pogba).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato: “Juventus? No grazie, vado da Conte”

Dusan Vlahovic Serbia – stopandgoal.com – la presse