Juventus, addio Di Maria: il sostituto arriva dal Real Madrid

Non ha convinto Angel Di Maria, il sostituto arriva nell’immediato e dal calciomercato. C’è l’annuncio da parte di uno dei principali quotidiani italiani, non ha convinto il Fideo.

La Juventus, dunque, può già salutare Angel Di Maria. Il rendimento, oltre che la condizione fisica dello stesso ex Paris Saint-Germain, non sembra aver convinto i bianconeri che, nella prossima finestra di calciomercato, potrebbero praticamente già correre ai ripari.

Asensio Juventus – Stopandgoal.com (La Presse)

I bianconeri non si porranno limiti sul mercato e, come fanno sapere i colleghi di Tuttosport, le volontà sono quelle di andare verso il gran colpo di calciomercato, già quest’inverno e dopo il Mondiale: Marco Asensio alla Juventus. Il calciatore che in Serie A, piace anche al Milan, potrebbe finire in bianconero per rilanciarsi, dopo un periodo di alti e bassi nella sua carriera, cercando il definitivo salto di qualità.

Calciomercato Juventus, colpo Asensio: al posto di Angel Di Maria

Calciomercato Juventus Marco Asensio – Stopandgoal.com (La Presse)

Arriva per giocare al posto di Angel Di Maria perché, se da una parte hanno convinto Kostic e Milik come partner di attacco per Dusan Vlahovic, non sembra essere uguale per il Fideo. Da quando è arrivato, gol di controbalzo a parte, non sembra esser stato al massimo dei suoi livelli, lasciando anche la Juve in 10 uomini nell’appuntamento contro il Monza, compromettendo la partita dei suoi.

E allora Marco Asensio è la soluzione ai problemi in attacco della Juventus, una soluzione appunto che arriverà dal mercato. A gennaio, con la volontà del calciatore di salutare Madrid e il mondo Real, per cercare una nuova esperienza da assoluto protagonista, potrebbe finire dunque alla Juve.

I bianconeri potrebbero giovare economicamente sull’affare che porta a Marco Asensio alla Juventus, perché il contratto ha la scadenza fissata al 30 giugno 2023 e Carlo Ancelotti non sembra per niente convinto di un rinnovo. Situazione che porta i bianconeri a delle riflessioni, sul se prenderlo già nell’immediato o attendere il primo luglio 2023, da svincolato. Prenderlo a gennaio vorrebbe dire annientare la futura concorrenza, per le elevate proposte d’ingaggio che arriveranno, per lo spagnolo. E allora la Juve parte all’assalto: già a gennaio, può arrivare il sostituto diretto di Angel Di Maria, dal Real Madrid.