Juventus: dai 100 metri ai bianconeri, l’annuncio

L’annuncio che nessun tifoso si sarebbe mai aspettato. L’atleta passa dai 100 metri alla Juventus, accendendo la piazza bianconera delusa dalle prestazioni dei suoi beniamini in questa prima parte di stagione.

Juventus, l’atleta ai bianconeri: l’annuncio

In queste ultime uscite l’atleta ha confermato il suo attaccamento ai colori bianconeri della Juventus, lasciando quasi intendere che se fosse per lui passerebbe senza problemi dal correre i 100 metri di atletica leggera a farlo con la maglia della Vecchia Signora addosso.

Non sarebbe comunque un primo caso del genere, visto che già in passato un noto atleta dell’atletica leggera aveva lasciato lo sport olimpico per cimentarsi nel pallone. E’ stato infatti il caso di Usain Bolt, da sempre tifoso del Manchester United, che ha vissuto delle esperienze da giocatore prima al Borussia Dortmund, per il quale ha fatto addirittura un provino nel 2015, e poi nei CC Mariners, squadra della massima serie australiana. E chissà se una situazione simile non possa riproporsi con un’atleta italiano, uno dei protagonisti della passata olimpiade di Tokyo.

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, Filippo Tortu, però, ha semplicemente parlato del momento che sta vivendo la Juventus, squadra che tifa da sempre, escludendo ogni possibilità di poter un domani pensare ad intraprendere una carriera calcistica.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Filippo Tortu e Marcel Jacobs, Juventus - stopandgoal.com (La Presse)
Filippo Tortu e Marcel Jacobs, Juventus – stopandgoal.com (La Presse)

Crisi Juventus: parla Tortu

Oltre ad essere uno dei fiori all’occhiello dell’atletica leggera italiana, come dimostrano i risultati ottenuti dal centometrista meneghino nel corso delle ultime Olimpiadi di Tokyo, e non solo, Filippo Tortu è anche un grande tifoso della Juventus.

Come per ogni tifoso bianconero, anche per il centometrista le ultime uscite stagionali della Vecchia Signora non è che abbiano convinto più di tanto. Intercettato dai microfoni di Sky Sport, Filippo Tortu ha così parlato del complicato momento che sta vivendo la Juventus:  “Voglio dire una cosa sulla Juventus: non è la prima volta che si parte così male. Testa alta e lavorare, che sono sicuro si riprenderanno.”

LEGGI ANCHE >>> Juventus: Bonucci defenestrato, ecco cosa è successo alla Continassa

Juventus, Tortu è con Allegri: le dichiarazioni

Oltre a commentare il complicato periodo che sta vivendo la Juventus, Filippo Tortu ha anche espresso la sua sul possibile esonero di Massimiliano Allegri, opzione che negli ultimi giorni sembra abbia preso sempre più quota dalle parti della Continassa.

Queste le parole dell’italiano: “Allegri? Sento tante polemiche in merito al suo operato, ma mi fido di sui e so che non c’è di meglio”.

LEGGI ANCHE>>> Esonero Allegri: gira una voce su Capello

Filippo Tortu, Juventus - stopandgoal.com (La Presse)
Filippo Tortu, Juventus – stopandgoal.com (La Presse)