Rivoluzione Torino: Cairo infastidito e arrabbiato, ecco chi fa fuori

Il calciomercato di gennaio sta per entrare nel vivo per il Torino. Dopo la sfuriata di Juric con il ds Vagnati e la rissa sfiorata tra i due, gli affari si sono sbloccati e la situazione in campo è migliorata: ecco cosa cambia a gennaio e per il futuro.

Calciomercato Torino, Cairo nervoso: la situazione

Il calciomercato del Torino ha vissuto e vivrà una rivoluzione. In casa granata potrebbero esserci cambiamenti clamorosi già nei prossimi giorni. Ci sono diversi colpi da mettere a segno per migliorare la rosa di Ivan Juric, così come tante situazioni da risolvere dal punto di vista societario e di squadra.

Ivan Juric sta aspettando di capire quale sarà il futuro del Torino. Non vuole scendere di livello rispetto alla scorsa stagione, anzi vorrebbe che in società ci fosse unità d’intenti per riuscire a crescere e puntare anche alle prime 8 posizioni della classifica.

Secondo le ultie notizie di mercato, il Torino ha preso una decisione su Sasa Lukic. Il presidente Urbano Cairo sta decidendo il da farsi e sta vagliando diverse situazioni, e tutto questo non fa contento Juric, che vorrebbe lavorare con una rosa al completo e tutti felici.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Torino
Calciomercato Torino – stopandgoal.com (La Presse)

Calciomercato Torino, situazione Lukic: firma il rinnovo?

La situazione Sasa Lukic con il Torino sembra essere rientrata. Il fantasista serbo era stato designato come capitano del club granata ad inizio stagione ma poi ha vissuto un momento nero con la società, ammutinandosi e non presentandosi alla rifinitura prima di Monza-Torino che gli è costata la fascia da capitano.

Ora, però, tra Lukic e il Torino è tutto rientrato e si è tornati a parlare di rinnovo del contratto tra le parti. Inizialmente poco convinto, ora anche il numero 10 è pronto ad apporre la firma sul nuovo accordo e legarsi al Toro per il futuro. Come racconta anche l’edizione odierna di Tuttosport.

“C’è poi da risolvere al più presto la questione Lukic, che ha più volte dichiarato, dopo l’ammutinamento di Monza, di voler prolungare il contratto. Il centrocampista è in nazionale, tuttavia il suo entourage è pronto a raggiungere Torino”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Torino: Radonjic è il colpo dell’inverno granata

Torino, anche Vagnati verso il rinnovo

Il direttore sportivo del Torino, Davide Vagnati, verso il rinnovo di contratto. La sfuriata estica con Juric, che aveva portato alla rissa e alle immagini ormai note a tutti, aveva fatto pensare al licenziamento immediato per il dirigente. Ma così non sarà, anzi. Il contratto di Vagnati con il Torino scade nel 2023 ma ci sono tutti i presupposti per il rinnovo.

“Vagnati ha concluso il mercato estivo, sempre operativo in prima fila, presente al Filadelfia negli allenamenti e a fianco di Cairo durante le partite. E in televisione a commentare la situazione prima dei match. È già concentrato sul mercato di gennaio. Il contratto scade tra poco ed è chiaro che sul suo conto c’è da prendere una decisione immediata, quella di prolungargli il rapporto per dare continuità al lavoro e un segnale all’ambiente”.

LEGGI ANCHE >>> Torino: nuovo caso Brekalo? Ecco cosa succede, tifosi preoccupati

Torino Lukic
Torino Lukic – stopandgoal.com (La Presse)