Serie A, triplo infortunio e assenti con l’Italia: parla Mancini

L’Italia di Roberto Mancini torna in campo per due sfide di Nations League. Gli Azzurri sono chiamati a vincere contro Ungheria e Inghilterra per superare il girone (dove c’è anche la Germania) per andare avanti nella competizione.

Serie A, triplo infortunio: parla Mancini

L’Italia di Roberto Mancini torna in campo per due partite di Nations League. Gli Azzurri, dopo la delusione Mondiale proveranno a dare una gioia ai tifosi andando avanti nella competizione europea. L’obiettivo è quello di provare a ripartire alla grande per iniziare a costruire un progetto valido per il futuro.

Roberto Macini ha già riportato tanti giovani con l’Italia ma ora dovrà fare a meno di 3 big per infortinio. Le prossime sfide saranno necessarie per capire a che punto è il nuovo progetto della Federazione e soprattutto per andare avanti e provare a mettere in piedi un progetto serio e futuribile. In conferenza stampa, Roberto Mancini ha fatto il punto della situazione.

“Sarà importante il risultato, questo è un gruppo dove può ancora accadere di tutti. Dobbiamo provare a vincere entrambe le partite per provare ad arrivare prima. Poi, insieme ai giocatori più esperti, ci sono anche alcuni dei giovani chiamati a giugno”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Italia Mancini
Italia Mancini – stopandgoal.com (La Presse)

Italia, Mancini annuncia un triplo infortunio: le parole

Le convocazioni di Roberto Mancini per l’Italia hanno visto out diversi calciatori di Serie A e non solo causa infortunio. Tre sono i calciatori che preoccupano più di tutti: Matteo Politano, Marco Verratti e Lorenzo Pellegrini.

Quali sono stati i criteri di queste convocazioni? Spinazzola mi ha chiamato e mi ha detto che non si sente benissimo, ha bisogno di lavorare due settimane e l’ho lasciato a casa. Gli altri li ho lasciati a casa perché sono due partite, non volevo chiamarne tantissim1. Di bravi ne sono rimasti a casa diversi, ma ho pensato fosse giusto così visto che tante gare le stanno giocando“.

Infortuni?Verratti non ce la fa, ha preso un colpo: probabilmente chiameremo Frattesi. Tonali credo non sia un grande problema, Pellegrini lo valutiamo tra oggi e domani mentre Politano sta abbastanza bene“.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Italia: cosa c’è di vero dietro le dimissioni di Mancini

Italia, Mancini: “Pochi italiani, devo pescare in Serie B”

Qual è il tuo stato d’animo? Fino a dicembre non sarà semplice. I giocatori hanno i club, ma per noi sarà molto difficile. Però, come ho detto prima, dobbiamo ritrovare entusiasmo e quella spinta deve darcela il fatto che abbiamo vinto il campionato d’Europa. Dobbiamo ripartire da questo. Da quando abbiamo iniziato 4 anni fa a oggi i giocatori italiani sono diminuiti, ma noi non possiamo fare nulla di più rispetto a ciò che sta facendo. Noi chiamiamo anche chi è in Serie B, un po’ di difficoltà le abbiamo ma dobbiamo andare avanti per la nostra strada“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Italia: chieste le dimissioni di Mancini, le parole

Infortunio Pellgrini
Infortunio Pellgrini – stopandgoal.com (La Presse)