Vergogna Italia: chieste le dimissioni di Mancini

Brutta e pesante sconfitta incassata dall’Italia nell’ultima partita di Nations League giocata in Germania. Pesante 5-2 subito dagli azzurri che però erano sotto per 5 reti a zero verso il finale di partita.

Italia: umiliazione e vergogna, Mancini distrutto

Una sconfitta che ha riacceso polemiche incredibili in Italia, verso il commissario tecnico e i propri calciatori. I tifosi italiani si sono indignati per quanto accaduto e ora è tornato in mente quanto vissuto qualche mese fa, quando l’Italia ha mancato la qualificazione ai Mondiali.

E’ arrivato un duro attacco verso tutto il sistema italiano. Non è assolutamente stata dimenticata la qualificazione persa per i Mondiali 2022 (seconda edizione di fila). Anzi, la pessima partita con la Germania ha solo riacceso tutto ancor di più.

Ora sono arrivate le richieste di dimissioni di Mancini e Gravina con l’Italia dopo la brutta batosta contro la Germania.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mancini Italia Gravina dimissioni Criscitiello
Mancini Italia Gravina dimissioni Criscitiello

Italia: chieste le dimissioni di Mancini e Gravina

Il giornalista e CEO di Sportitalia Michele Criscitiello ha distrutto con le critiche Mancini e Gravina per quanto fatto con l’Italia.

Durissimo attacco del noto giornalista che ha scaricato le colpe tutte sul ct della Nazionale e il presidente della FIGC. Secondo Criscitiello Mancini e Gravina avrebbero dovuto presentare le dimissioni a Palermo dopo la partita persa con la Macedonia del Nord che ha fermato l’Italia per la qualificazione ai Mondiali.

Durissimo attacco al ct anche per le scelte di convocazioni riguardo i brasiliani come Jorginho, Joao Pedro e Luiz Felipe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia: errore Donnarumma, l’accusa

Mancini continua con l’Italia

Il commissario tecnico Roberto Mancini non bada alle critiche e continua con l’Italia. Lo stesso farà Gravina (salvo sorprese). Se hanno deciso di continuare insieme dopo la mancata qualificazione ai Mondiali 2022, difficilmente ci ripenseranno dopo una sconfitta (pesantissima) in Nations League.

In queste settimane, inoltre, è stato avviato il nuovo progetto di Mancini che con l’Italia ha l’idea di mandare in campo sempre più giovani per farli arrivare preparati in vista di Euro 2024 e i Mondiali del 2026, che si giocheranno rispettivamente in Germania (Europei), mentre Stati Uniti, Messico e Canada (Mondiali).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia: Mancini si difende

conferenza stampa mancini italia inghilterra
conferenza stampa mancini italia