Serie A: Donnarumma torna dopo i Mondiali, è stato scaricato dal PSG

Ultimissime di calciomercato per la Serie A che può riaccogliere un grande calciatore simbolo della Nazionale italiana. Rottura con il club parigino per il ritorno del portiere.

Calciomercato: Donnarumma torna in Serie A

Il giovane portiere italiano, uno dei migliori in tutto il mondo nel suo ruolo, ha ancora grandi ambizioni e voglia di crescere. Il suo approdo a Parigi non è stato dei migliori, perché lo scorso anno è stato poco utilizzato per la presenza di Navas. Quest’anno è il titolare, ma è spesso messo in discussione e allora il club si guarda attorno e anche lui.

Pronta una svolta per quanto riguarda la carriera di Gigio. L’ex portiere del Milan è accostato a grandi club perché piace tanto in giro e ha mercato. Ora può arrivare un nuovo trasferimento nel 2023. Sarà decisivo il mese di gennaio, dopo i Mondiali 2022 in Qatar, perché il club francese sta pensando di ingaggiare un nuovo portiere e questo spingerebbe l’italiano a trovarsi una nuova squadra.

Donnarumma è pronto a tornare in Serie A e la Juventus ci proverà.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Donnarumma PSG Juventus
Donnarumma PSG Juventus

Juventus: Donnarumma l’obiettivo per il 2023

Donnarumma può diventar l’obiettivo della Juventus nel 2023 se il PSG dovesse affondare il colpo per l’ingaggio di Oblak. Il portiere sloveno arriverebbe a giugno 2023 a zero, perché in scadenza con l’Atletico Madrid. Un’operazione di mercato che spingerebbe poi la società francese a cedere Gigio per fare una grande plusvalenze, visto che anche lui arrivò a zero.

Si aspetta la mossa del Paris Saint Germain che può prendere Oblak e lasciar partire Donnarumma che piace alla Juventus da sempre. Già ci fu un tentativo anni fa, poi lui scelse Parigi. In arrivo una nuova finestra di mercato bianconero per lui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PSG: trovato il sostituto di Donnarumma

Calciomercato Juve: ok per Donnarumma, il prezzo

Il PSG è pronto a cedere Donnarumma con la Juventus che dovrebbe investire circa 40-50 milioni di euro. Una cifra importante che permetterebbe al PSG di fare plusvalenza e puntare a zero su Oblak. Una scelta dettata anche dalle sanzioni Uefa arrivate a causa del Fair Play Finanziario.

Intanto, la Juve dovrà trovare un modo per fare cassa e la vendita di Szczesny potrebbe facilitare l’affare. Il portiere polacco ha una valutazione di 30 milioni di euro e molto mercato all’estero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PSG: Donnarumma dice addio

PSG Donnarumma Juventus
PSG Donnarumma Juventus – Stopandgoal.com (LaPresse)