Serie A: esonero immediato, già contattato il sostituto

In Serie A c’è grande aria di cambiamento in vista delle prossime settimane. Perché i vari club non sono felici dei progetti portati avanti. Ecco che allora si valuta un nuovo esonero.

Calciomercato Serie A: esonero in arrivo

Anche in questo turno di Serie A sembra che potrebbe arrivare una sconfitta. Non è partita bene la stagione del club che si è messo in mostra con buone prestazioni ma non con risultati positivi. Mai ancora una vittoria per la squadra neopromossa che però non ha avuto squadre alla portata da affrontare. E’ stata la sorpresa di inizio stagione dal punto di vista del gioco espresso in campo, ma i risultati non hanno ripagato e per questo ora il club è costretto a dover fare anche delle valutazioni sul proprio allenatore.

Soltanto 2 punti in classifica dopo le prime 7 giornate, anche se bisogna dire che non ha avuto un calendario facile la società neopromossa. Già diverse le big incontrate in questa prima parte di stagione. Ora si andrà ad una pausa Nazionali dove si potrebbero fare delle scelte in vista del futuro.

La Cremonese può pensare di esonerare Alvini.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

esonero Alvini Cremonese Andreazzoli
esonero Alvini Cremonese Andreazzoli

Serie A: la Cremonese pensa all’esonero di Alvini

In caso di esonero di Alvini la Cremonese potrebbe puntare su Andreazzoli o Ranieri. Entrambi gli allenatori sono svincolati e gradirebbero una squadra in Serie A da poter prendere e guidare verso la salvezza.

Dei contatti ci sarebbero stati anche in estate, poi però la Cremonese ha scelto Alvini che ora è a rischio esonero con Andreazzoli e Ranieri nel mirino sempre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: esonero pronto

Cremonese: Alvini confermato al momento

Al momento non c’è da prendere in considerazione l’esonero di Alvini con la Cremonese che punta forte sul proprio allenatore. C’è fiducia, anche se i risultati in campo non sono dei migliori e quindi si faranno delle valutazioni sfruttando anche la pausa Nazionali.

Confermato l’interesse per i due allenatori, con Ranieri e Andreazzoli che piacciono alla Cremonese in caso di addio di Alvini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero in Serie A: annuncio del dirigente

Alvini Cremonese esonero
Alvini Cremonese