Juventus: Allegri costretto dai tifosi, sostituto da sogno per Agnelli

Pessimo inizio di stagione per i bianconeri e ora arriva la svolta in vista di quella che sarà la scelta definitiva della società sul proprio allenatore attuale. Decisivi i tifosi per il futuro di Max.

Calciomercato Juventus: esonero Allegri, la decisione

Non aveva mai iniziato così male sia in campione che in Champions League la Juve, che però di rimonte ne ha fatte con l’attuale tecnico in campionato in questi anni, sia per la vittoria dello scudetto che per un posto in Champions. Proprio la competizione in Europa ora preoccupa la società, dove si è partiti con 2 sconfitte e si rischia di non superare il girone del Gruppo H.

Decisivo il prossimo mese di ottobre, dove potrebbe essere anche l’attuale allenatore a giocarsi un posto tra le migliori 16 d’Europa. La società bianconera ha deciso di confermare Max dopo un lungo colloquio avuto, ma si aspetta una svolta sotto tanti punti di vista: risultati, gioco, preparazione atletica e infortuni, che sembrano davvero troppi nella sua era alla Juve.

Per il momento niente esonero per Allegri ma alla Juventus qualcosa potrebbe cambiare molto presto.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Juventus allegri esonero zidane sostituto
Juventus allegri esonero zidane sostituto

Juve: dimissioni Allegri, i tifosi lo costringono

La posizione di Allegri alla Juventus non è a rischio esonero al momento anche a causa del contratto che il tecnico ha con i bianconeri. Lungo contratto firmato la scorsa estate fino al 2025 con un super ingaggio da 7 milioni netti l’anno più bonus. Una situazione che quasi blocca la società a liberarsi di lui.

C’è però la strada delle dimissioni per Allegri con la Juventus che può aspettarsi di tutto da parte dell’allenatore nelle prossime settimane. Perché i tifosi sono assolutamente contro l’allenatore e anche i giocatori in campo non sembrano dare dei giusti segnali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: Allegri cambia tutto

Allenatore Juventus: Zidane come sostituto di Allegri, è il sogno di Agnelli

Da capire fino a dove si spingeranno le contestazioni dei tifosi della Juventus per portare Allegri a dimettersi da allenatore con il sostituto che è un sogno di Agnelli. Tanti i nomi accostati alla panchina dei bianconeri, ma c’è uno su tutti che la società sta provando a riportare da anni in altre vesti.

Come riportato da Tuttosport, la Juve sogna Zidane come allenatore per sostituire Allegri, ma al momento è davvero difficile che il tecnico francese accetti. Tante le proposte rifiutate dopo il suo addio al Real Madrid, pare che nei prossimi mesi (dopo i Mondiali 2022) diventerà il nuovo ct della Francia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: altro esonero, la scelta

allegri
Allegri esonero Juventus – stopandgoal.com – la presse