Juventus: esonero Allegri, clamorosa confessione da Torino

Dopo la sconfitta di questa sera in Champions League contro il Benfica, la Juventus avrebbe pensato di esonerare Massimiliano Allegri, stufa degli scarsi risultati ottenuti ad inizio stagione. Ecco la clamorosa confessione da Torino.

Juventus: esonero Allegri

Dopo un mercato all’insegna di nomi blasonati l’entusiasmo in casa bianconera era alle stelle, ma il campo non ha risposto come ci si credeva. Ed è proprio per questo motivo che, dopo un inizio di stagione deludente per risultati ottenuti, la Juventus potrebbe pensare di esonerare Allegri.

Una clamorosa confessione da Torino conferma l’idea della Juventus di esonerare Massimiliano Allegri, appoggiata, supportata, dal fatto che la Vecchia Signora è caduta anche questa sera in Champions League dopo il deludente esordio di settimana scorsa, ma questa volta in casa contro il Benfica, nello stesso match che il tecnico bianconero aveva ribadito essere decisivo.

Le settimane passano, i risultati scarseggiano, e l’addio di Massimiliano Allegri alla Juventus sembra essere oramai ad un passo. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Massimiliano Allegri, Juventus - stopandgoal.com (La Presse)
Massimiliano Allegri, Juventus – stopandgoal.com (La Presse)

Juventus,  esonero Allegri: decisivo il Benfica

Il futuro di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus potrebbe essere segnato dal match contro il Benfica. Impegnati questa sera nel secondo incontro di Champions League contro i lusitani, i bianconeri hanno ancora una volta deluso le aspettative perdendo allo Stadium.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, addio Allegri: la decisione di Agnelli

La sconfitta di questa sera potrebbe dunque costare l’esonero di Allegri dalla panchina della. Juventus, scelta che il tifo di fede bianconera accoglierebbe dopo le proteste e le iniziative social delle scorse settimane.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, esonero Allegri: ultimatum Arrivabene

2 sole vittorie nelle prime 8 uscite stagionali in tutte le competizioni sicuramente non soddisfano la società bianconera che, nonostante un mercato di tutto rispetto, ha preso coscienza del momento no della squadra e potrebbe al più presto prendere una decisione drastica per cambiare le sorti di questa, al momento deludente, annata.

Juventus: i possibili sostituti di Allegri

Dopo la sconfitta di questa sera prende sempre più quota la possibilità che la Juventus decida di esonerare Allegri. Qualora la Vecchia Signora scegliesse di interrompere il rapporto lavorativo con il tecnico livornese, ecco pronti alcuni nomi su cui puntare.

Zinedine Zidane è sicuramente il sogno proibitivo per la panchina della Juventus ma, rifiutato già in estate il PSG, sembra essere impossibile che il francese scelga di mettersi alla guida della Vecchia Signora. Più attendibili i nomi di De Zerbi e Pochettino, attualmente senza squadra.

esonero Massimiliano Allegri, Juventus - stopandgoal.com (La Presse)
esonero Massimiliano Allegri, Juventus – stopandgoal.com (La Presse)