Inter, lo sfogo di Inzaghi: messaggio chiaro, è successo nello spogliatoio

Arrivano le dichiarazioni di Simone Inzaghi dopo la vittoria dell’Inter contro il Viktoria Plzen nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League.

Inter: la conferenza stampa di Inzaghi

Dzeko e Dumfries sono stati i protagonisti della partita di Champions League che ha visto l’Inter vincere per 2-0 in casa del Viktoria Plzen. Al termine della sfida il tecnico Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa per analizzare della prestazione della sua squadra. Ecco le sue dichiarazioni.

“Di fronte avevamo un avversario che non dovevamo sottovalutare, così abbiamo fatto. Sono contento della prova, i ragazzi sono stati bravi”. 

“Abbiamo un calendario abbastanza complicato con tante partite. Adesso ci manca solo Lukaku, devo avere tutti a disposizione perché saranno chiamati in causa. La squadra sta crescendo a livello di gruppo così come i singoli”.

Poi la rivelazione, ecco cosa è successo nello spogliatoio dell’Inter dopo la vittoria in Champions League contro il Viktoria Plzen: le parole di Inzaghi

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Simone Inzaghi Inter conferenza stampa – stopandogal.com – la Presse

Inter: la rivelazione di Inzaghi

Questo il retroscena del tecnico dei neroazzurri svelato durante la conferenza stampa Inter.

“Negli spogliatoi a tutti i giocatori ho detto che hanno fatto bene e che sono rimasti concentrati per tutta la partita. Tutti devono essere in competizione tra di loro. Ci saranno rotazioni  e saranno coinvolti tutti. Ho l’esigenza di usare le forze di tutti i giocatori che ho a disposizione”. 

LEGGI: Calciomercato Inter: addio a gennaio, pazza offerta dalla Premier

Inzaghi sul ritorno di Lukaku e il ballottaggio con Dzeko

Durante la conferenza stampa Inter, dopo la vittoria in Champions League contro il Viktoria Plzen, Inzaghi ha annunciato che Lukaku tornerà dopo la sosta per le Nazionali.

Il tecnico si è soffermato anche su Dzeko e sul ballottaggio tra il bosniaco e il bomber belga.

“Dzeko? E’ stato bravo così come tutti gli altri. Dopo la sosta rientrerà Lukaku e di volta in volta sceglierò i giocatori migliori da mandare in campo. Acerbi? Non era semplice, si è comportato bene. E’ un giocatore che già conosco e ci darà una grande mano”. 

LEGGI: Inter: Zhang va via, l’annuncio ufficiale, ecco chi arriva

Inzaghi annuncio recupero Lukaku Inter – Stopandgoal.com – La Presse