“Juventus-Salernitana si rigioca”: interviene l’avvocato, l’annuncio

Juventus-Salernitana ha provocato parecchie polemiche per l’utilizzo del VAR da parte dell’arbitro Marcenaro di Genova. E ora si parla di voler rigiocare la partita dell’Allianz Stadium, per evidente errore e mal utilizzo del sistema d’aiuto informatico.

Juventus-Salernitana si rigioca? Le ultime

Da ieri sera la frase che più spopola sul web e sui giornali è una: “Juventus Salernitana si rigioca”. Il presunto errore del VAR e dell’arbitro Marcenaro sul gol del 3-2 dei bianconeri di Milik, poi annullato per fuorigioco attivo di Bonucci, ha alzato polveroni importantissimi sul reale funzionamento della tecnologia e sulla bontà della preparazione degli arbitri preposti al VAR.

Nel pomeriggio di oggi è arrivato anche il comunicato ufficiale dell’AIA su quanto accaduto durante Juventus-Salernitana. La classe arbitrale ha affermato di non aver avuto a disposizione la telecamera che poteva inquadrare Antonio Candreva.

Ma Juventus-Salernitana si rigioca realmente? La partita, per regolamento, può essere ripetuta? A parlarne è l’avvocato della Salernitana, Francesco Fimmanò, che ha analizzato per filo e per segno quanto accaduto in campo.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Juventus Salernitana
Juventus Salernitana – Stopandgoal.com (La Presse)

Juventus-Salernitana, parla l’avvocato dei campani

A parlare del discusso episodio accaduto durante Juvetus-Salernitana è stato il legale del club campano, Francesco Fimmanò. Ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha parlato sia delle azioni discusse sia di poter rigiocare la partita.

“I risultati del campo vanno accettati. Ieri abbiamo assistito ad un grande spettacolo, il calcio italiano soffre di questo problema. Siamo un settore legato allo spettacolo e non va dimenticato. A prescindere dal tifo, Juve-Salernitana è stato un evento straordinario per tutti. Per noi non è una sorpresa il risultato di Torino: sappiamo di cosa sia capace questa squadra”.

Rammarico Salernitana? “Sono uscito con rammarico anche da tante altre gare, già contro Roma e Udinese per esempio. Senza aver rubato nulla, potremmo avere 6-7 punti in più per il nostro atteggiamento. Noi però guardiamo al futuro e guardiamo alla bontà del nostro progetto. I risultati saranno consequenziali al bel gioco. Il nostro è un metodo, vogliamo contribuire”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Juventus-Salernitana: si rigioca? Comunicato dell’AIA

Juventus Salernitana si rigioca? Annuncio di Fimmanò

Sulla possibilità di rigiocare Juventus Salernitana, l’avvocato Fimmanò lancia una pesante provocazione ai bianconeri.

“Mi piace così tanto vedere questa Salernitana, che lo accetterei volentieri (ride ndr). Abbiamo visto due squadre importanti, il momento di nervosismo finale ci sta e fa parte del gioco. Commentare poi la questione di centimetri Bonucci-Candreva non è nel nostro stile. Potrei dire che manca un rigore su Piatek ad inizio primo tempo, ma significherebbe mortificare lo spettacolo e la bellezza di questo sport. Gli episodi arbitrali fanno parte del calcio”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Juventus: scende in campo anche Agnelli, cosa è successo

Juventus Salernitana – Stopandgoal.com – La presse