Italians…Mancini rivoluziona la Nazionale: i migliori Azzurri della settimana

L’Italia deve dare una svolta storica per riprendersi come un tempo nel mondo del calcio. Arriva la rubrica Italians riguardo quelli che sono i giocatori Azzurri sott’osservazione di Mancini sparsi in giro per il mondo.

Italia: Mancini rivoluziona la Nazionale

E’ un periodo complicato per la Nazionale Italiana che per la seconda volta di fila non andrà ai prossimi Mondiali, che quest’anno si giocheranno in Qatar nell’edizione invernale. Un momento difficile per l’Italia di Mancini che dopo aver vinto l’Europeo 2021 pensava di essersi messa alle spalle la prima mancata qualificazione. Ora però è arrivata la seconda in un girone abbordabile e con l’eliminazione ai playoff ai danni della Macedonia del Nord.

Una tragedia sportiva che non può far altro che far intervenire le istituzioni per cambiare il calcio in Italia e provare a lanciare un segnale forte. Mancini nella sua Nazionale vuole un’Italia giovane e punterà proprio su di loro per rialzarsi. Da capire se i club proveranno a recepire il messaggio e andare nella stessa direzione.

Scopriamo tramite la nuova rubrica Italians com’è stata la settimana di alcuni Azzurri.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Italians mancini rosa italia
Italians mancini rosa italia

Italians: i migliori Azzurri della settimana

Momento importante per diversi azzurri, che questa settimana hanno sorpreso con i loro club anche in Europa. Questi i calciatori dell’Italia di Mancini ad essere stati i migliori della settimana:

  • Meret, Di Lorenzo e Politano hanno avuto una settimana d’oro. I tre calciatori del Napoli sono stati protagonisti nelle due vittoria con Lazio e Liverpool in pochi giorni. Esordio in Champions con 30 minuti giocati anche per Alessio Zerbin contro il Liverpool, prestazione positiva che fa sorridere Mancini.
  • Emerson Palmieri è un altro calciatore top di settimana. Buona la prova in Chelsea-West Ham da ex e decisivo in Conference League con un gol vittoria.
  • All’estero impressiona anche Luiz Felipe che prima con il suo Betis si dimostra uno dei migliori in campo contro il Real Madrid e qualche giorno dopo si impone nella vittoria in Europa League della squadra di Siviglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Europei 2032 in Italia: l’annuncio di Gravina

Italia: i peggiori della settimana

Tra le note negative ci sono molti azzurri che Mancini spera di rivedere in forma quando ci saranno gli impegni con l’Italia:

  • Deludono Scamacca e gli altri attaccanti, in pochi o quasi nessuno in gol, solo Zaccagni tra le ultime convocazioni. Male anche Barella e Bastoni, criticato Donnarumma e ancora mai impiegato nel Monza Cragno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia: addio Mancini, arriva l’ammissione

Scamacca
Scamacca