Milan, Pioli: “Infortunati? Devo darvi una notizia”

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’esordio in Champions League contro il Salisburgo, Stefano Pioli ha fatto il punto sugli infortunati in casa Milan. Ecco le parole del tecnico rossonero.

Milan, Pioli fa il punto sugli infortunati

Il Milan di Stefano Pioli deve fare i conti con un paio di infortunati in questo inizio di stagione. Recuperato a pieno regime Origi nei giorni scorsi, dopo alcuni problemi fisici che lo hanno reso indisponibile per la sfida di martedì scorso contro il Sassuolo, l’infermeria dei campioni d’Italia sembra però non svuotarsi.

In occasione dell’importante sfida d’esordio in Champions League contro il Salisburgo, competizione nella quale i rossoneri hanno sicuramente intenzione di migliorare i risultati della passata annata, Stefano Pioli ha fatto il punto sugli infortuni del Milan.

Ed è dunque proprio nella conferenza stampa di oggi che Stefano Pioli ha dato una notizia importante sugli infortuni che il Milan ha in questo periodo.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Stefano Pioli, Infortunati Milan -  stopandgoal.com (La Presse)
Stefano Pioli, Infortunati Milan – stopandgoal.com (La Presse)

Infortuni Milan: le parole di Pioli

Nel corso della conferenza stampa di oggi Stefano Pioli ha dato importanti notizie su alcuni degli indisponibili del suo Milan. Il tecnico rossonero ha parlato soprattutto di Florenzi e Krunic, due valide alternative del suo undici titolare.

LEGGI ANCHE>>> Milan, brutte notizie per Pioli: salta il Salisburgo

Queste le parole del mister: “Per Florenzi non posso darvi chissà che notizie, in quanto aspettiamo lo staff sanitario per sapere più su di lui ed i tempi di recupero. Rade invece sembra stare bene, e l’ho inserito proprio perchè credo che nella prossima partita di Champions possa tornarci utile.”

Milan, pronto l’esordio in Champions: Pioli dà la carica

A 24 ore dall’esordio in Champions League del Milan, Stefano Pioli carica in suoi giocatori, svelando come nel corso di questi mesi abbiano studiato bene ed insieme il Salisburgo, squadra giovane ma dalla naturale esperienza europea, che ha cresciuto talenti come Manè ed Halaand.

LEGGI ANCHE>>> Milan, brutta tegola per Pioli: si fanno male entrambi

Pioli non ha dunque alcuna intenzione di sottovalutare il Salisburgo, e le parole in conferenza stampa lo dimostrano: “Dobbiamo affrontare il Salisburgo con rispetto e determinazione. Li abbiamo studiati vedendo attentamente tutte le loro amichevoli e le prime uscite stagionali in campionato. Giocato un calcio moderno, fatto di intensità e ritmo, con giocatori giovani ma molto forti.”

Stefano Pioli, Milan -  stopandgoal.com (La Presse)
Stefano Pioli, Milan – stopandgoal.com (La Presse)