Juventus: Allegri sotto processo, tempo scaduto

Inizio di stagione diverso da come la società e i tifosi si aspettavano per la Juventus. Dopo anni difficili e senza trofei lo scorso era attesa un’altra Juve, che però l’allenatore non sembra capace di offrire.

Juve: esonero Allegri, tempo scaduto

La Juve ha investito molto sul calciomercato estivo appena concluso. Sono arrivati giovani di talenti e tanti altri giocatori di esperienza, più alcuni campioni come Pogba e Di Maria per alzare il livello della rosa. L’intenzione è quella di competere al meglio sia in campionato che in Europa dopo che lo scorso anno non sono arrivati trofei. Ma i i primi risultati non fanno ben sperare la Juventus.

Il club bianconero ha già iniziato a perdere punti in campionato dalla vetta della classifica e questo non piace alla società che ha deciso di intervenire per cambiare tutto. La Juve ha l’obbligo di vincere per la storia e i tifosi che sono molto esigenti. Intanto, gli investimenti fatti per l’allenatore dovranno rappresentare una svolta nei prossimi risultati perché ora un po’ tutti stanno iniziando a perdere la pazienza.

Senza gioco e mentalità vincente la Juventus di Allegri che rischia l’esonero in maniera seria dalla società bianconera.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Allegri Juventus
Allegri – Stopandgoal.com -La Presse

Juventus: Allegri sotto processo

Ancora un pareggio contro la Fiorentina e in una partita dove la Juve non ha praticamente mai più tirato in porta nel secondo tempo. C’è qualcosa che non va alla Juventus di Allegri che è stato messo sotto processo come scritto da Sportmediaset.

Rischia grosso l’allenatore dei bianconeri che ora dovrà fare i conti con il tempo. Non ci sarà più pazienza da parte della società che può anche pensare di licenziare Allegri dalla Juventus se dovesse continuare in questo modo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: nuovo infortunio per Allegri

Juventus: Allegri rischia l’esonero, decisivo il calendario

Saranno, infatti, decisive le prossime giornate per il futuro di Allegri sulla panchina della Juventus con PSG, Salernitana, Benfica e Monza prima della sosta Nazionali. Il tecnico dei bianconeri ha l’imperativo di portare 6 punti a casa in queste due prossime partite di Serie A per non perdere altri punti dalla vetta.

Discorso diverso per la Champions League, ma la società bianconera non ha intenzione di sfigurare col PSG e bisognerà giocarsela quanto meno per un pari. Obbligatoria la vittoria in casa contro il Benfica. In caso di risultati diversi la Juventus penserebbe seriamente di esonerare Allegri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PSG Juventus: salta il match per infortunio

Allegri Juventus
Juventus esonero Allegri – Stopandgoal.com – La Presse