Berardi, infortunio serio: l’esito degli esami e i tempi di recupero

Ci sono le ultimissime notizie sull’infortunio del talento italiano che è andato ko nell’ultimo turno di Serie A. Una brutta notizia che arriva proprio ora che stava per avvicinarsi la pausa Nazionali.

Sassuolo: infortunio Berardi, le condizioni

Nella partita Sassuolo-Milan, terminata con uno 0-0, è arrivata una brutta notizia per molti che riguarda l’infortunio di Berardi che è uscito in lacrime dal campo. Subito apprensione per il giocatore che si è toccato dietro al ginocchio. Da capire se si tratta di un problema muscolare o di qualcosa di più grave.

Ieri, l’allenatore del Sassuolo Dionisi, a fine partita ha provato ad essere positivo rivelando che potrebbe trattarsi di un qualcosa di muscolare per il giocatore che a prescindere starà fuori a lungo. Sicuramente Mancini non lo avrà a disposizione per gli impegni della Nazionale che ci saranno tra un paio di settimane. Da capire quando sarà pronto anche per il Sassuolo.

Le condizioni di Berardi non sono le migliori dopo l’infortunio e ora si aspetta l’esito degli esami per i tempi di recupero.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

rientro berardi infortunio tempi di recupero
rientro berardi infortunio tempi di recupero

Berardi: infortunio serio, l’esito degli esami

Non resta che aspettare per tifosi e fantallenatori, perché solo nelle prossime ore arriverà la comunicazione definitiva per capire Berardi che tipo di infortunio ha subito tra esami e tempi di recupero. La società sottoporrà alle visite strumentali il calciatore con la speranza di avere un verdetto ‘leggero’.

Nella giornata di oggi già o al massimo domani, arriverà l’esito degli esami per capire che tipo di infortunio ha subito Berardi. Ci si attende un annuncio da parte del Sassuolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo: infortunio serio Berardi, l’annuncio del club

Sassuolo nei guai: Berardi, tempi di recupero lunghi

Il Sassuolo potrebbe perdere Berardi a lungo con i tempi di recupero che saranno comunicati nelle prossime ore. Perché il capitano del Sassuolo, se dovesse essere confermato lo stiramento forte al flessore, starà fuori per più di 1 mese e il suo recupero potrebbe arrivare a metà ottobre, dove rischia di saltare 7-8 partite stagionali.

Diverso il discorso riguardo un infortunio molto più grave. Con un problema non di entità muscolare, ma che dovesse riguardare il ginocchi tra legamenti e menisco, Berardi rischierebbe il rientro in campo direttamente nel 2023.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: primo esonero, scelto il sostituto

Berardi rientro
Sassuolo Berardi rientro – Stopandgoal.com (La Presse)