Serie A: ecco il primo esonero, arriva l’annuncio sul sostituto

Arrivano nuove indicazioni riguardo il futuro dell’allenatore che è stato protagonista di un altro passo falso questa serva. Adesso è attesa una svolta immediata per provare a risollevare le sorti della squadra.

Serie A: pronto per l’esonero, ecco i nomi

Si muove il calciomercato degli allenatori con la società che sta valutando con grande attenzione il futuro del tecnico. Un’altra brutta figura per la squadra che è ancora ultima in classifica, dopo quattro giornate, con zero punti. Una situazione terribile, considerando il grande calciomercato fatto dal club.

Intanto ci sono i primi nomi di allenatori pronti a prendere il posto di Stroppa al Monza. Questa sera un’altra sconfitta pesante della squadra brianzola che non è riuscita ad evitare la sconfitta all’Olimpico contro la Roma.

A riportare la notizia sul possibile addio di Stroppa dal Monza e sugli eventuali successori è il giornalista Nicolò Schira che ha rivelato tutti i dettagli e la mossa a sorpresa che ha in mente Adriano Galliani.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Ranieri, De Zerbi, D’Aversa – Stopandgoal.com – La Presse

Monza: esonero Stroppa, tre nomi per sostituirlo

Arrivano aggiornamenti per quanto riguarda il futuro allenatore del Monza pronto a subentrare al posto di Stroppa. Il preferito è De Zerbi. L’allenatore è libero, dopo la fine dell’esperienza allo Shaktar  Donetsk.

Non c’è solo De Zerbi nel mirino di Galliani per sostituire Stroppa al Monza. Le alternative sono D’Aversa e poi c’è anche la suggestione Claudio Ranieri.

LEGGI ANCHE>>> Roma-Monza e Inter-Cremonese: le formazioni ufficiali e gli highlights della gara

Monza: le parole di Stroppa a Dazn

Al di là delle voci che escono fuori in merito all’esonero di Stroppa al Monza, l’allenatore ai microfoni di Dazn è apparso tranquillo.

“A questi livelli paghi a caro prezzo gli errori. Ricordiamo che mancano ancora tanti giocatori titolari. Nel complesso, però, posso dire che la squadra è in crescita”. 

“Abbiamo preso dei giocatori importanti sul calciomercato ma allo stesso tempo erano fuori condizione. Ci sono delle difficoltà oggettive. Sensi stasera ha fatto una buona partita a livello fisico e sta crescendo, dobbiamo ritrovare Caprari che aveva un problema al ginocchio. Petagna a Napoli non giocava. I due difensori centrali, Ranocchia e Pablo Marì, li abbiamo persi alla vigilia delle ultime partite”. 

“Ci sono delle difficoltà, dobbiamo stare tranquilli. La squadra mi piace tantissimo e bisogna andare avanti. Esonero? Io mi sento tranquillo perché la società si è esposta qualche giorno fa. Ha ribadito più volte che si va avanti”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Calciomercato Monza: incredibile conferma

Stroppa Monza esonero – Stopandgoal.com – La Presse