Fiorentina: lite Italiano-Jovic, ecco svelato il motivo

Animi tutt’altro che distesi in casa Fiorentina. Al termine della partita di oggi c’è stata infatti una lite tra Italiano e Jovic, entrambi visibilmente delusi per la mancata vittoria di oggi nel derby toscano contro l’Empoli.

Fiorentina, lite tra Jovic ed Italiano post Empoli

La delusione del risultato ha acceso gli animi in casa Fiorentina. Al termine della sfida di oggi contro l’Empoli, dove la viola non è riuscita ad imporsi sugli avversari rimasti addirittura in nove, ci sarebbe stata una lite tra Jovic ed Italiano. 

L’attaccante serbo, non contento di aver mancato l’appuntamento con il gol dopo l’ottima prestazione con il Twente, avrebbe reagito poco bene nei confronti della panchina al momento della sostituzione all’87’.

Un’episodio spiacevole, che rende ancora più cupa una serata storta per la Fiorentina. Intervenuto poi ai microfoni di Dazn nel post partita del Castellani, Vincenzo Italiano ha svelato il motivo della lite con Jovic. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Fiorentina, lite Italiano-Jovic - stopandgoal.com (La Presse)
Fiorentina, lite Italiano-Jovic – stopandgoal.com (La Presse)

Fiorentina: Italiano spiega la lite con Jovic

Intervistato dai microfoni di Dazn pochi minuti dopo il termine della sfida con l’Empoli, Vincenzo Italiano ha subito messo a tacere le voci inerenti alla lite con Jovic.

LEGGI ANCHE>>> Pedullà, il retroscena sulla Fiorentina: “Sapete chi comanda?”

Il tecnico della Fiorentina ha infatti detto che: “La lite con Jovic? Conosco bene Luka e posso dire che è un ragazzo fantastico. Al momento della sostituzione ha reagito come non doveva, ma era arrabbiato perchè non è riuscito a trovare la via del gol. Concludo dicendo che Jovic ha grandi qualità, deve solo trovare la condizione giusta.”

Delusione nel post partita: le parole di Italiano

Oltre a risolvere e mettere a tacere ogni tipo di voce inerente ad un disguido con Jovic, Italiano ha anche speso due parole in merito alla prestazione della sua Fiorentina nel derby toscano contro l’Empoli: “Abbiamo attacco costantemente, provando a vincerla ma non ci siamo riusciti. Non sono dunque soddisfatto.”

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, stanno prendendo anche Barak: affondo decisivo

L’allenatore dei viola ha continuato dicendo: “Abbiamo cambiato tanti giocatori, ma questo non deve essere un alibi, perchè abbiamo comunque fatto una grande prestazione. Ci è mancata lucidità, anche perchè quando l’avversario è in nove lo devi punire.”

Vincenzo Italiano – Stopandgoal.com (La Presse)