Mondiale 2022, clamoroso: la Fifa sospende la Federcalcio, cambia tutto

Notizia clamorosa con una presa di posizione forte e decisa da parte della Fifa. A causa di influenze di terzi, il massimo organo calcistico mondiale preseduto da Gianni Infantino ha deciso di sospendere la Federcalcio. Adesso è a rischio la sede dei Mondiali.

Federcalcio sospesa, i motivi: ecco cosa è successo

Una decisione inaspettata che scuote il mondo del calcio mondiale. Adesso c’è la possibilità di spostare la sede dei prossimi Mondiali dopo che la Fifa ha sospeso la Federcalcio.

Le cause della sospensione sono da addebitare alle troppe influenze terze. Perciò è scaturito la sospensione immediata da parte della Federcalcio con l’annuncio della Fifa che definito ciò come una grave violazione dello Statuto.

Adesso, dopo questo stop, è a forte rischio l’organizzazione dei prossimi Mondiali Under 17 che dovevano disputarsi in India.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mondiali a rischio cambia sede FIFA – Stopandgoal.com – La Presse

Fifa: mano dura contro la Federcalcio indiana

La Federazione internazionale ha annunciato che la Federcalcio indiana è stata sospesa con effetto immediato. Ciò è scaturito a seguito della grave violazione dello Statuto Fifa.

Una notizia, questa, che mette a rischio i prossimi Mondiali Under 17 femminili che erano in programma in India dall’11 al 30 ottobre 2022. La Fifa ha annunciato che non possono essere disputati. 

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA>>> FIFA: è caos, gara va rigiocata, Italia spera nel ripescaggio?

India: Federcalcio sospesa, i motivi

In un comunicato, inoltre, la Fifa ha spiegato che la sospensione della Federcalcio indiana può essere ancora revocata. “Serve istituire un comitato di amministratori per assumente poteri del Comitato Esecutivo dell’AIFF  sarà stato abrogato e l’amministrazione dell’AIFF riprenderà il pieno controllo degli affari correnti della Federcalcio”.

Ad oggi è impossibile che si disputi il Mondiale Under 17 femminile in India.  La FIFA è in contatto con il Ministero della Gioventù e dello Sport indiano. Le parti stanno ragionando in maniera costruttiva e sperano di poter sistemare al più presto questa situazione per evitare nuovi problemi e con l’obiettivo di giocare regolarmente la competizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA>> Mondiali 2022: scandalo FIFA, pronto il risarcimento

Infantino Fifa – Stopandgoal.com – La Presse