Calciomercato, che sorpresa: è già in discussione, l’annuncio sul rinnovo

Aggiornamenti di calciomercato per quanto riguarda il futuro dell’allenatore. E’ già in discussione il tecnico, ecco le dichiarazioni.

Serie A: può andare via, i dettagli

Valutazioni in corso per il club che per il momento non ha ancora preso una decisione ufficiale riguardo il futuro dell’allenatore. Intanto arrivano dichiarazioni importanti che certificano la volontà della società di prendersi un po’ di tempo prima di blindare il tecnico per il futuro.

Arrivano notizie poco positive riguardo il futuro sulla panchina del Sassuolo di Dionisi. A parlare è lo stesso tecnico che conferma le notizie. Sicuramente l’eliminazione dalla Coppa Italia, contro il Modena, non è passata inosservata.

Adesso servirà una grande stagione in campionato, altrimenti può già scattare l’addio.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Massimiliano Allegri Alessio Dionisi – Stopandgoal.com – La Presse

Sassuolo: tutto fermo per il rinnovo di Dionisi

Arrivano le dichiarazioni dell’allenatore, nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport. Il tecnico ha ammesso che, fino a questo momento, la priorità del club è un’altra.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA>>> Inter: è fatta per Pinamonti, offerta di 20 milioni

“In questo momento la società deve pensare solo ai giocatori e ai loro contratti. Poi, una volta terminato il calciomercato, possiamo parlare del mio rinnovo. Io sono abbastanza tranquillo, il rapporto con i dirigenti è ottimo”.

Queste dunque le parole di Dionisi sul suo rinnovo con il Sassuolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA>>> Sassuolo, Berardi aggredisce un tifoso | VIDEO

Sassuolo: l’eliminazione in Coppa Italia il primo passo falso

Sicuramente la società si aspettava di più e non l’eliminazione, al primo turno, contro il Modena. Adesso sarà decisivo il campionato con l’esordio che avverrà a Ferragosto contro la Juventus.

Queste le parole di Dionisi sull’eliminazione dalla Coppa Italia

“Sicuramente l’atteggiamento non mi è piaciuto ed anche l’approccio, è stato nervoso e troppo svagato. Dico la verità, in allenamento non avevo colto tutto ciò. Però per il futuro ci servirà da lezione, è stato un insegnamento prezioso”.

“Pinamonti? Diciamo che sarebbe l’ideale sostituto di Scamacca. E’ una prima punta completa che riempie bene l’area e sa giocare con i compagni”.

Alessio Dionisi – Stopandgoal.com – La Presse