Calciomercato, esonero a pochi giorni dal campionato: già scelto il sostituto

Il tecnico è stato esonerato a pochi giorni dall’inizio del campionato. Definiti gli ultimi dettagli, è arrivata anche l’ufficialità da parte del club che avrebbe anche già scelto il sostituto a cui affidare la panchina nella prossima stagione. Le ultime.

Calciomercato: salta la seconda panchina della stagione

A pochi giorni dall’inizio del prossimo campionato è già saltata la seconda panchina di questa stagione. La notizia è arrivata nelle scorse ore, con il club che ha diramato l’ufficialità della decisione sui propri canali ufficiali.

Dopo il Palermo, dunque, un altro allenatore di Serie B è stato esonerato ancor prima dell’inizio del campionato. Una decisione clamorosa che, a 4 giorni dalla sfida d’esordio nel campionato cadetto, mette in difficoltà il club stesso che affida momentaneamente la propria panchina all’allenatore in seconda.

Come notificato tramite comunicato ufficiale dallo stesso club, il Sudtirol ha dunque deciso di esonerare Lamberto Zauli. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Lamberto Zauli, esonero Sudtirol, stopandgoal.com (La Presse)
Lamberto Zauli, esonero Sudtirol, stopandgoal.com (La Presse)

Il Sudtirol esonera Zauli: il motivo

Il Sudtirol ha esonerato Lamberto Zauli a quattro giorni dalla sfida d’esordio assoluto in Serie B contro il Brescia allo Stadio Mario Rigamonti. Ecco il motivo per il quale il club altoatesino ha deciso di separarsi dal proprio allenatore.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, che sorpresa: giocherà in Serie B, ha deciso

Alla base dell’esonero del Sudtirol ci sarebbero visioni sportive diverse con l’allenatore Zauli,  ma non solo. Il ds Bravo, che ha fortemente voluto questo epilogo, avrebbe accusato il mister romano di non aver dato un’identità alla squadra, mostrando un atteggiamento passivo e povertà tattica nelle prime uscite stagionali contro la Feralpisalò in Coppa Italia, dove gli altoatesini sono usciti sconfitti per 3-1, e nell’amichevole successiva contro il Modena.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, addio ufficiale: decisione a sorpresa, va in Serie B

All’esordio assoluto in Serie B della Sudtirol non ci sarà dunque Zauli alla guida della squadra, in quanto in panchina a Brescia domenica siederà il secondo di Zauli in attesa della nomina del nuovo allenatore nella prossima settimana.

Sudtirol: ecco chi per il post Zauli

Dopo l’ufficialità il Sudtirol si è messo subito al lavoro per trovare un valido sostituto a Lamberto Zauli. 

Momentaneamente sulla panchina degli altoatesini siede Leandro Greco, vice di Zauli, ma, stando a quanto riportato da TMW, il ds Bravo avrebbe inserito nella lista dei prossimi allenatori del Sudtirol il nome di Silvio Baldini, ex Palermo, Michele Marcolini e Francesco Modesto.

Silvio Baldini, panchina Sudtirol, stopandgoal.com (La Presse)
Silvio Baldini, panchina Sudtirol, stopandgoal.com (La Presse)