Juventus: Pogba già di nuovo in campo, le condizioni

Arrivano le ultime news sulle condizioni del calciatore francese che si è infortunato lo scorso fine luglio. Si è temuto il peggio ma ora arrivano confortanti notizie per i tifosi bianconeri e non soltanto.

Juve: infortunio Pogba, le ultime

Si parlava addirittura di rientro nel 2023 e addio ai Mondiali, invece, ora qualcosa pare sia cambiato. Perché ha deciso di non operarsi e percorrere un’altra strada il centrocampista ritornato alla Juve nelle scorse settimane. L’infortunio di Pogba può essere meno grave del previsto e i tempi di recupero potrebbe essere ridotti. Tutto dipenderà da come si sentirà lo stesso calciatore che continuerà ogni giorno il suo percorso per il recupero immediato.

L’obiettivo del giocatore è quello di rientrare in campo a metà settembre, magari per Juventus-Salernitana (11 settembre), saltando soltanto 5 partite di Serie A e la prima del girone di Champions League. A influire sulla scelta del calciatore di non operarsi è stato il ricordo del suo precedente infortunio alla caviglia. Nella stagione 201920 il giocatore si sottopose all’intervento chirurgico alla caviglia e il lungo stop lo tenne fuori praticamente tutto l’anno.

Ora ci sono news sull’infortunio di Pogba e le sue condizioni.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Pogba news infortunio rientro Juventus
Pogba news infortunio rientro Juventus

Juventus: Pogba già in campo, è a lavoro

Nell’ultima amichevole in famiglia della Juventus contro l’U23 a Villar Perosa, la Juve ha riabbracciato Pogba a bordo campo con i suoi compagni. Un bel messaggio anche per i tifosi che hanno visto camminare in campo il giocatore con le proprie gambe.

Le condizioni di Pogba migliorano perché dopo l’infortunio ora già non ha quasi più dolore al menisco rotto. La cura procede per il meglio tra lavoro in palestra e piscina, oltre alla fisioterapia. Presto inizierà a svolgere un lavoro differenziato in campo. Il rientro è fissato per il mese di settembre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus ingannata: Arnautovic firma

Juve: i rischi di Pogba

E’ anche per questo cauto ottimismo che la Juventus ha deciso di non voler tornare sul mercato dopo il suo infortunio. Si punterà su Rabiot che non sarà venduto e sul giovane Fagioli che ha convinto Allegri. Intanto, non sono da escludere dei forti rischi che corre la Juventus con l’infortunio di Pogba che può diventare molto grave.

Il giocatore potrebbe rompere ulteriormente il menisco con un altro movimento innaturale, a quel punto l’intervento chirurgico sarebbe inevitabile per il francese. La Juventus spera di non perdere Pogba per infortunio con l’operazione, che gli farebbe saltare i Mondiali e lo può tenere fuori fino a diversi mesi del 2023.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: ha già salutato i tifosi

Pogba Juve infortunio news
Pogba Juve infortunio news