PSG: esonerato l’allenatore, svelato il motivo

Tanti cambiamenti in questi anni da parte del club francese che ha avuto diversi problemi, in particolar modo nei risultati. Ora arriva una nuova news.

PSG: cacciato l’allenatore, il racconto

Il Paris Saint Germain ha preso una decisione forte nelle ultime settimane, quella di mandare via il tecnico per una nuova scelta. Adesso anche potrebbero sorgere dei problemi tra la società e il nuovo allenatore. Il PSG ha esonerato Pochettino che si è sfogato, raccontando il motivo del perché è stato cacciato da Parigi.

Ancora una cambiamento arrivato con un anno d’anticipo rispetto il contratto firmato in passato. C’è praticamente l’obbligo di vincere a Parigi o quanto meno provarci in modo molto serio.

Pochettino torna a parlare dell’esonero dal PSG.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

PSG Pochettino esonero motivo
PSG Pochettino esonero motivo

Paris Saint Germain: esonero Pochettino, svelata la verità

E’ una vera e propria ossessione la Champions per il Paris Saint Germain che non lascia lavorare tranquillamente i propri allenatori. Tanti errori fatti in questi ultimi anni dal club francese e molti cambiamenti in campo e anche quelli riguardo gli allenatori. Adesso arriva una notizia sull’esonero di Pochettino dal PSG. Il tecnico argentino ha parlato a Infobae.

Sono queste le parole contro il Pari Saint Germain di Pochettino sul suo esonero dal club francese: “Ci sono squadre che si fidano degli allenatori, come il Liverpool o il Manchester City, ci sono progetti a lungo termine che ti danno la possibilità di lavorare bene. Al City perdono contro il Real Madrid come capitato a noi, ma loro prendono pochi giorni dopo Haaland e a Parigi nascono i problemi con la caccia al nuovo allenatore”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli: colpo dal PSG

Calciomercato: offerte per Pochettino

Adesso, dopo l’esonero con il Paris Saint Germain Pochettino aspetterà la chiamata giusta senza fretta. Il tecnico argentino si prenderà un poco di tempo per decidere poi quale sarà la sua prossima destinazione. Al momento non ci sono offerte concrete per lui.

Interessamenti ci sono stati, ma alla fine è stato proprio l’allenatore che non ha mai dato modo ai vari club di andare a provare subito una nuova panchina. Al momento Pochettino resta svincolato e aspetta una chiamata anche in Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PSG: sceglie la Serie A

Mauricio Pochettino PSG contratto Serie A
Mauricio Pochettino PSG contratto